Mercoledì - 23 Luglio 2014
ore 09:48
Tutte | Roma | Frosinone | Latina | Rieti | Viterbo filtra per comune








ARCHIVIO E APPUNTAMENTI


FotoGallery








IL TUO QDL

CULTURA E SPETTACOLI
Comune: Fondi

LA GIORNATA DELLA MEMORIA A FONDI

Istituita dal Parlamento italiano al fine di ricordare lo sterminio del popolo ebraico
In occasione della “Giornata della Memoria” del 27 Gennaio p.v. – istituita dal Parlamento italiano al fine di ricordare lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, nonché coloro che si sono opposti al progetto di sterminio – anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Fondi ha promosso manifestazioni al fine di stimolare, soprattutto da parte dei giovani, la voglia di conoscere, di studiare ed approfondire la storia della Shoah e di promuovere la cultura del rispetto delle diversità.
Le iniziative, articolate in due giornate, sono promosse in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Sud Pontino e l’Associazione Amici del Parco.
Il programma prevede per Lunedì 21 Gennaio alle ore 11.30 presso il Castello Caetani l’inaugurazione della Mostra d’Arte “Shoah - Il cerchio della memoria” alla presenza del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e delle autorità comunali. La Mostra resterà aperta fino al 28 Gennaio p.v. dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 alle 20.00; Sabato e Domenica dalle ore 17.00 alle 20.00. Sempre Lunedì 21 Gennaio, alle ore 12.00, sarà inaugurata anche la Mostra fotografica “La Soluzione Finale”, con intervento musicale degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Garibaldi” di Fondi: Alessandro Beronesi, Marco Di Russo (chitarra), Dalia Di Vezza, Noemi Caporiccio, Elena Lamante (flauto), Elisabetta Sposito, Lisa Sepe (pianoforte), Chiara Nallo, Beatrice Barone (violino). La presentazione degli artisti e delle opere in mostra sarà a cura di Simone Di Biasio.
Sabato 26 Gennaio al Castello Caetani è programmata una conferenza con la partecipazione del Sindaco De Meo, del Presidente del Consiglio Comunale Maria Luigia Marino, dell’Assessore alla Cultura Lucio Biasillo, della dott.ssa Maria Eletta Carocci e del dott. Gino Fiore. Anche in questa occasione è previsto un intervento musicale degli alunni dell’Istituto Comprensivo “Garibaldi”.
E’ prevista la lettura di poesie di Violetta Agostinelli e Mario Di Legge da parte degli studenti degli Istituti Superiori.