Domenica 28 Maggio 2017 ore 18:36
IL RACCONTO 50 ANNI DI STORIA
Vetralla, comandante di GLADIO parla della Prima Repubblica
Iniziativa promossa da Gennaro Giardino in occasione della presentazione del libro di Mirko Crocoli "Prima Repubblica"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:

Di certo un evento da non perdere per l’importanza della sua storia. Giardino Gennaro  ringrazia tutta l’organizzazione e lo scrittore Mirko Crocoli per aver portato nel nostro comune una fetta della nostra storia. Sabato 5 novembre ore 18:30 nei saloni della bellissima struttura “Hotel ristorante Antica Locanda Via Francigena”, sita in Strada Ponterello (Vetralla) andrà in scena la presentazione del libro “Prima Repubblica”. Tra gli altri, oltre all’autore, interverranno il giornalista e scrittore Daniele Camilli e il Generale Paolo Inzerilli, ex Capo di Stato Maggiore del Sismi, amico di Cossiga e per lungo tempo (a cavallo tra gli anni Settanta e ottanta) e soprattutto comandante dell’organizzazione segreta NATO denominata GLADIO!

Questo singolare volume si addentra nel particolare periodo denominato “Prima Repubblica”, ovvero i quasi cinquant’anni di nostra storia recente che hanno cambiato la faccia del Paese Italia. Dal secondo dopoguerra alla caduta dei principali partiti del secolo scorso. Una dissertazione intensa, un tuffo nel passato con date, fatti, nomi, misteri e avvenimenti che ci porta agli anni che molti di noi hanno vissuto in prima persona.

Storia delle mafie, bande armate, anni di piombo, stragismo, la lunga era Andreotti, tutti gli uomini del Quirinale e non poteva assolutamente mancare, nel finale, la delicata vicenda di “Mani pulite” che ancora oggi è fonte di discussione. Semplice e chiaro nei concetti, con stile scorrevole ed avvincente non si esime di personali riflessioni, talvolta pungenti ma sincere. Una dissertazione didattica molto dettagliata e ben strutturata, un vero e proprio viaggio che ha mutato il Bel paese. Il Gen.

Inzerilli, alpino doc, poi divenuto agente segreto, oggi 82enne, ma ex comandante della V° divisione Sismi (il nostro vecchio servizio segreto militare in epoca di Guerra fredda) ha freschi ricordi di un momento storico che ha vissuto – insieme ad altri – in forma non solo diretta ma attiva nel delicatissimo scenario degli anni più discussi, amati, odiati e  controversi del Novecento. Inzerilli, Crocoli e Camilli apriranno un effervescente dibattito. Evento da non perdere. Ingresso libero. Inizio ore 18:30. Seguirà cena. Info Sig. Bernardino: Tel. 0761.485054 cell. 328.8088872 web www.locandafrancigena.it

Giardino Gennaro dichiara: "Sono molto lieto di avervi comunicato una bellissima iniziativa che porterà a Vetralla, nel nostro piccolo comune, dei personaggi illustri che fanno parte del passato. Invito chiunque voglia a prendere parte a questo evento storico d’interesse culturale".

 Gennaro Giardino


ARTICOLI CORRELATI
"Giardino elimina i miei post su Facebook, è una nullità" "Mi rende orgoglioso essere definito così da uno come lui"
"La mia passione civica e il mio impegno nel sociale portò alla nascita del gruppo Striscia Vetralla. Ora entro in politica per mettermi al servizio della mia città"
Motivo del contendere la palestra comunale. Giardino accusa Ferri di non occuparsi di una tematica di sua competenza
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
2
L'assessore Gentili: "Abbiamo deciso di intitolare il campo sportivo in via Gramsci/via della Pace a due giovani valmontonesi che ci hanno lasciato troppo presto
3
Dalle 20 alle 24 si potrà passeggiare nelle sale del museo, ascoltare concerti, inconri, letture o assistere al "disegno dal vero"
4
Il nuovo presidente dell'Ente Palio Alberto Riccitelli ci racconta le varie novità votate all'unanimità
5
Stamani a Villa Borghese è andato in scena un mini palio dedicato ai bambini. Presenti il sindaco, il presidente dell'Ente Palio e alcuni assessori
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency