Mercoledì 26 Aprile 2017 ore 02:20
CAPODANNO IN MOVIMENTO
Intervista a Linda Meleo: "A Capodanno servizio fino alle 2,30"
Sui turni dei tassisti: "Abbiamo confezionato i turni anche secondo i dati che avevamo in mano sugli afflussi turistici"
Linda Meleo, Assessore ai Trasporti e Virginia Raggi, sindaca di Roma

Linda Meleo, assessore alla Città in movimento, è intervenuta ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Francesco Vergovich "Roma ogni giorno". Sui turni dei tassisti l'assessore ha dichiarato: "Abbiamo confezionato i turni anche sulla base della lunghezza dell'ordinanza e secondo i dati che avevamo in mano sugli afflussi turistici, che ci avevano lasciato sperare in un importante numero di turisti e quindi in un servizio taxi più utilizzato rispetto ad altri momenti. In questo mese ho ascoltato molto le istanze delle categorie sindacali dei taxi e stiamo lavorando ad alcune misure su diversi fronti. Stiamo cominciando a fare ragionamenti concreti sull'abusivismo".

Per quanto riguarda il trasporto pubblico nei giorni delle festività natalizie, l'assessore ha affermato: "La metropolitana è stata attiva anche durante il pomeriggio del giorno di Natale, questa è stata una novità importante. Nelle fermate, soprattutto quelle più centrali, c'è stata un'affluenza abbastanza importante: è stata un'azione che la città desiderava e che ha dato i suoi frutti. C'è stato un piccolo problema tecnico di dieci minuti e non uno stop di due ore come riportato da alcuni mezzi d'informazione".

Linda Meleo ha inoltre spiegato: "A Capodanno il servizio sarà garantito in maniera integrale fino alle 21. Poi i bus di superficie saranno sostituiti con un servizio speciale di 18 linee attive fino alle 2,30 che partiranno dalle zone più periferiche per arrivare in centro o in alcuni nodi di scambio. Il servizio della metro sarà continuativo fino alle 2,30. I romani potranno muoversi senza difficoltà. I nostri cittadini hanno due grandi aspettative: mezzi di superficie più frequenti per ridurre i tempi di attesa e intensificazione dell'infrastruttura per rendere più capillari i collegamenti con le periferie. Poi ci sono le questioni legate alla sicurezza: anche a Capodanno tutti gli autisti delle 18 linee non saranno soli. Un altro tema è la lotta all'evasione: abbiamo controllori ai capolinea e personale in circolazione nella città".

Sul reintegro di un dirigente Atac rimosso in precedenza Linda Meleo ha affermato: "Da quello che ho appreso c'era una causa in corso che avrebbe visto essere Atac soccombente e quindi l'azienda prima della condanna definitiva ha preferito reintegrarlo per evitare costi aggiuntivi".

* Foto dal profilo Facebook di Linda Meleo


ARTICOLI CORRELATI
L'assessora alla Città in Movimento è intervenuta sui licenziamenti Atac e sulla vertenza taxi ha detto: "Evitare violenze"
Tutte le informazioni sui cambiamenti in programma da lunedì 12 Maggio
Stop dal 29 dicembre alle ore 24 del 1° gennaio, multe fino a 500 euro
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il Partito Animalista Europeo: "A seguito della nostra querela la Procura di Roma indaga per omissione d'atti d'ufficio"
2
"Virginia Raggi è la dimostrazione di quanto i Cinque Stelle non siano in grado di governare una realtà complessa come una grande città"
3
Su circa 4.700 aventi diritto hanno votato all'incirca 2.500 elettori, di cui 900 stamane
5
Ecco le foto di Alemanno con Casamonica, ci sono anche esponenti politici del centrosinistra
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency