Sabato 25 Marzo 2017 ore 16:27
UNA STORIA TRAGICOMICA
Al Teatro de' Servi va in scena "Tutto per Lola"
La tragicomica storia di quattro ex prostitute “in pensione” che, per colpa dei loro trascorsi lavorativi, vengono coinvolte in un giallo-rosa frizzante dagli esiti imprevedibili.

Dal 10 al 29 gennaio al Teatro de’ Servi arriva “Tutto per Lola”, la tragicomica storia di quattro ex prostitute scritta da Roberta Skerl e diretta da Silvio Giordani, con Caterina Costantini (Ester), Lorenza Guerrieri (Livia), Lucia Ricalzone (Carla), Geremia Longobardo (Commissario Mascari), prodotta da Planet Production. Piuttosto avanti con l’età e da tempo pensionate, le quattro donne vivono insieme in un villino liberty isolato e ormai decaduto che un tempo era la casa di appuntamenti dove svolgevano il mestiere.

A prezzo di enormi sacrifici e anni di duro lavoro, sono riuscite a comprarsi la casa e ora vi trascorrono una serena vecchiaia fatta di passeggiate, peonie piantate in giardino e serate alla TV. Ma un giorno, proprio sotto le finestre del loro villino, compare la giovane Lola, un’adolescente nigeriana costretta sul marciapiede da uno sfruttatore connazionale.

Le donne si affezionano a Lola e cominciano a seguire le sue vicende, un po' come delle zie in apprensione per la nipotina. Seppur attempate, le quattro ex prostitute conservano un certo caratterino: una notte, una di loro si imbatte nello sfruttatore di Lola che sta facendo pipì nel giardino della loro casa, e decide di dirgliene quattro. I due si scontrano ma la situazione precipita e l'uomo viene, accidentalmente, ucciso. Le quattro pensionate, terrorizzate ma solidali, si ritrovano così a dover gestire un delitto per il quale non intendono assolutamente pagare.

E' davvero possibile cambiare vita? Per quanto tempo le conseguenze delle nostre scelte precedenti continuano a inseguirci? La vita di uno sfruttatore vale quanto quella di un uomo per bene? Su questi interrogativi, portati avanti attraverso il paradosso dell'ironia, si gioca la commedia giallo-rosa interpretata da quattro bravissime attrici.

Teatro de’ Servi Roma - Via del Mortaro 22 (ang. Via del Tritone) Info: 06.6795130 www.teatroservi.it - https://www.facebook.com/TeatroServi?fref=ts


ARTICOLI CORRELATI
"La scala" è un vero e proprio duello a sei, dal ritmo serratissimo, che si consuma durante un cocktail
Non hanno i soldi per arredarlo come si deve, ma hanno una spiccata immaginazione psicanalitica che li porta a vedere negli oggetti e negli accadimenti della loro vita
La Tonnara di Toni è infatti un ristorante siculo che per decine di anni ha deliziato il palato dei milanesi
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Dalle 20 alle 24 si potrà passeggiare nelle sale del museo, ascoltare concerti, inconri, letture o assistere al "disegno dal vero"
2
Il nuovo presidente dell'Ente Palio Alberto Riccitelli ci racconta le varie novità votate all'unanimità
3
L'assessore Gentili: "Abbiamo deciso di intitolare il campo sportivo in via Gramsci/via della Pace a due giovani valmontonesi che ci hanno lasciato troppo presto
4
Stamani a Villa Borghese è andato in scena un mini palio dedicato ai bambini. Presenti il sindaco, il presidente dell'Ente Palio e alcuni assessori
5
Presenti Mattarella, Presidenti Camere e Ministro Alfano
1
Grande festa domenica 26 dalle 10 alle 18 nella bella cornice del Castello Orsini
2
VITTORIE E SCONFITTE, GIOIE E DOLORI Al Teatro Brancaccino va in scena "Voce di donna"
"L'uomo che non ha musica dentro di sé, ed è insensibile agli accordi delle dolci melodie, è pronto per tradimenti, stratagemmi e rapine"William Shakespeare, Il Mercante di Venezia
3
È un viaggio straordinario tra gli indimenticabili anni novanta, un decennio che ci ha traghettato nel nuovo millennio tra l’arrivo dei telefonini
4
Parsons Dance, nata dal genio creativo dell’eclettico coreografo David Parsons e del light designer Howell Binkley
5
LA QUOTIDIANITA' POSSA ESSERE STRAVOLTA Al Teatro Petrolini va in scena "Tutti possiamo sbagliare"
Una moglie casalinga che vuole un figlio dal marito, un uomo egoista, venale, tutto dedito alla carriera; un ragazzo simpatico, caciarone, invadente e ballerino di hip hop a modo suo
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency