Acquafondata Acuto Alatri Alvito Amaseno Anagni
Aquino Arce Arnara Arpino Atina Ausonia
Belmonte Castello Boville Ernica Broccostella Campoli Appennino Casalattico Casalvieri
Cassino Castelliri Castelnuovo Parano Castro dei Volsci Castrocielo Ceccano
Ceprano Cervaro Colfelice Colle San Magno Collepardo Coreno Ausonio
Esperia Falvaterra Ferentino Filettino Fiuggi Fontana Liri
Fontechiari Frosinone Fumone Gallinaro Giuliano di Roma Guarcino
Isola del Liri Monte San Giovanni Campano Morolo Paliano Pastena Patrica
Pescosolido Picinisco Pico Piedimonte San Germano Piglio Pignataro Interamna
Pofi Pontecorvo Posta Fibreno Ripi Rocca d'Arce Roccasecca
San Biagio Saracinisco San Donato Val di Comino San Giorgio a Liri San Giovanni Incarico San Vittore del Lazio Sant'Ambrogio sul Garigliano
Sant'Andrea del Garigliano Sant'Apollinare Sant'Elia Fiumerapido Santopadre Serrone Settefrati
Sgurgola Sora Strangolagalli Supino Terelle Torre Cajetani
Torrice Trevi nel Lazio Trivigliano Vallecorsa Vallemaio Vallerotonda
Veroli Vicalvi Vico nel Lazio Villa Latina Villa Santa Lucia Villa Santo Stefano
Viticuso
Domenica 28 Maggio 2017 ore 12:30
ULTIMA GIORNATA D’ANDATA
Roma di misura sul Genoa, 0-1 al Marassi
La Roma batte il Genoa per 0-1 e si avvicina alla capolista Juventus in campo stasera contro il Bologna

La Roma mantiene il secondo posto in classifica espugnando lo stadio Marassi di Genova per 0 a 1. Ai giallorossi basta l’autorete di Izzo nel primo tempo per portare a casa tre punti importantissimi. Nella prima frazione, dopo diverse occasioni, la squadra di Spalletti sblocca il punteggio al 37’ con l’autogol di Izzo che devia in porta un traversone di Bruno Peres battendo Lamanna. Nella seconda frazione, la Roma continua la pressione per chiudere i conti, ma il Genoa è bravo a stoppare le iniziative giallorosse. Nonostante le numerose occasioni, al triplice fischio la gara termina sul punteggio di 0-1 con la Roma che avvicina la Juventus in classifica.

Genoa (3-4-3): Perin (9’ Lamanna); Izzo, Burdisso, Muñoz; Lazovic (78’ Pinilla), Rigoni, Cofie, Laxalt; Ninkovic (62’ Edenilson), Simeone, Ocampos. A disposizione: Zima, Gentiletti, Biraschi, Fiamozzi, Orban, Quaini, Beghetto, Morosini, Pandev. Allenatore: Ivan Juric.

 

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres (85’ Manolas), Strootman, De Rossi, Emerson; Nainggolan (85’ Paredes), Perotti (78’ El Shaarawy); Dzeko. A disposizione: Alisson, Lobont, Mario Rui, Seck, Gerson, Totti, Tumminello. Allenatore: Luciano Spalletti.

 

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

RETI: 37’ Izzo (Autogol) (R).

AMMONITI: 28’ Cofie (G), 38’ Rudiger (R), 49’ De Rossi (R), 66’ Strootman (R), 81’ Ocampos (G).

ESPULSI: -


ARTICOLI CORRELATI
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
Nel primo anticipo della 30^ giornata, il Sassuolo passa subito in vantaggio, poi Immobile firma la rete dell’1-1 e, nel finale, l’autorete di Acerbi regala i tre punti ai biancocelesti
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
2
Il capitano della Roma compie venti anni di calcio in Serie A
3
In una giornata calda e assolata si è concluso il torneo internazionale "Roma Open 2014" al T.C. Garden di Roma
4
"Quando ero alla Roma con Pietro Mezzaroma, il fratello della moglie di Lotito, gli dicevo: Me lo togli dai piedi?"
5
Per una serata le istituzioni si sono trasferite da Rinaldo all'Acquedotto per festeggiare i club romanisti
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
5
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency