Accumoli Amatrice Antrodoco Ascrea Belmonte in Sabina Borbona
Borgo Velino Borgorose Cantalice Cantalupo in Sabina Casaprota Casperia
Castel di Tora Castel Sant'Angelo Castelnuovo di Farfa Cittaducale Cittareale Collalto Sabino
Colle di Tora Collegiove Collevecchio Colli sul Velino Concerviano Configni
Contigliano Cottanello Fara in Sabina Fiamignano Forano Frasso Sabino
Greccio Labro Leonessa Longone Sabino Magliano Sabina Marcetelli
Micigliano Mompeo Montasola Monte San Giovanni in Sabina Montebuono Monteleone Sabino
Montenero Sabino Montopoli di Sabina Morro Reatino Nespolo Orvinio Paganico Sabino
Pescorocchiano Petrella Salto Poggio Bustone Poggio Catino Poggio Mirteto Poggio Moiano
Poggio Nativo Poggio San Lorenzo Posta Pozzaglia Sabina Rieti Rivodutri
Rocca Sinibalda Roccantica Salisano Scandriglia Selci Stimigliano
Tarano Toffia Torri in Sabina Torricella in Sabina Turania Vacone
Varco Sabino
Sabato 24 Giugno 2017 ore 14:12
ULTIMA GIORNATA D’ANDATA
Roma di misura sul Genoa, 0-1 al Marassi
La Roma batte il Genoa per 0-1 e si avvicina alla capolista Juventus in campo stasera contro il Bologna

La Roma mantiene il secondo posto in classifica espugnando lo stadio Marassi di Genova per 0 a 1. Ai giallorossi basta l’autorete di Izzo nel primo tempo per portare a casa tre punti importantissimi. Nella prima frazione, dopo diverse occasioni, la squadra di Spalletti sblocca il punteggio al 37’ con l’autogol di Izzo che devia in porta un traversone di Bruno Peres battendo Lamanna. Nella seconda frazione, la Roma continua la pressione per chiudere i conti, ma il Genoa è bravo a stoppare le iniziative giallorosse. Nonostante le numerose occasioni, al triplice fischio la gara termina sul punteggio di 0-1 con la Roma che avvicina la Juventus in classifica.

Genoa (3-4-3): Perin (9’ Lamanna); Izzo, Burdisso, Muñoz; Lazovic (78’ Pinilla), Rigoni, Cofie, Laxalt; Ninkovic (62’ Edenilson), Simeone, Ocampos. A disposizione: Zima, Gentiletti, Biraschi, Fiamozzi, Orban, Quaini, Beghetto, Morosini, Pandev. Allenatore: Ivan Juric.

 

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres (85’ Manolas), Strootman, De Rossi, Emerson; Nainggolan (85’ Paredes), Perotti (78’ El Shaarawy); Dzeko. A disposizione: Alisson, Lobont, Mario Rui, Seck, Gerson, Totti, Tumminello. Allenatore: Luciano Spalletti.

 

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

RETI: 37’ Izzo (Autogol) (R).

AMMONITI: 28’ Cofie (G), 38’ Rudiger (R), 49’ De Rossi (R), 66’ Strootman (R), 81’ Ocampos (G).

ESPULSI: -


ARTICOLI CORRELATI
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
Nel primo anticipo della 30^ giornata, il Sassuolo passa subito in vantaggio, poi Immobile firma la rete dell’1-1 e, nel finale, l’autorete di Acerbi regala i tre punti ai biancocelesti
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
4
Il capitano della Roma compie venti anni di calcio in Serie A
5
Oggi la Roma ha presentato il suo nuovo tecnico alla stampa e ai tifosi giallorossi
1
La Lazio sta preparando il calciomercato che si aprirà a breve, in ballo molti nomi interessanti
2
La Roma saluta Mohamed Salah che approda al Liverpool, adesso si cerca un sostituto sulla fascia destra
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
5
"A costo di essere sfacciato, voglio essere sincero. Di generi alimentari ne stanno arrivando tantissimi. Bisogna pensare alla ricostruzione"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency