Domenica 28 Maggio 2017 ore 18:36
VIOLENZA SESSUALE
Si masturba davanti a ragazza sul treno Cassino-Roma: arrestato 65enne
Il delinquente deve rispondere del reato di violenza sessuale

Increscioso avvenimento sul treno regionale Cassino-Roma. Mercoledì mattina, B.G., 65enne originario di Caserta, avrebbe pesantemente molestato una giovane ragazza che si trovava nel suo stesso scompartimento. Da quanto afferma "Il Messaggero", l'uomo avrebbe dapprima palpeggiato la donna e poi avrebbe iniziato a masturbarsi. Fortunatamente sullo stesso vagone viaggiavano anche due agenti di Polizia che, accortisi dei pianti della ragazza e preso coscenza della situazione, hanno arrestato il molestatore. L'uomo, gravato da vari precedenti di polizia, ha tentanto di fuggire alla vista delle forze dell'ordine, che però sono riusciti a bloccarlo e ad assicurarlo alla giustizia; ora deve rispondere del reato di violenza sessuale.


ARTICOLI CORRELATI
La Questura scrive che non sono stati riscontrati segni di violenza sulla minorenne, che ha raccontato di essere stata violentata
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
In manette un 44enne, che avrebbe anche tentato di molestare un giovane
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Due aerei militari hanno provocato lo sfondamento del muro del suono; erano intervenuti per un allarme bomba
1
Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri hanno eseguito un’operazione straordinaria di controllo nei luoghi della Movida di Ponte Milvio
2
La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency