Mercoledì 26 Aprile 2017 ore 02:18
MAXI TAMPONAMENTO
Roma, incidente sulla Flaminia: deceduto 22enne, indagato Fiore
L'ex calciatore della Lazio indagato per omicidio colposo: secondo l'accusa procedeva a velocità elevata e avrebbe innescato tamponamento

I fatti il giorno di Pasqua sulla via Flaminia, nei pressi del centro Rai di Saxa Rubra. Nel primo pomeriggio un tamponamento a catena aveva provocato il ferimento di 12 persone, di cui 3 in condizioni molto gravi.

Purtroppo uno di loro non ce l'ha fatta: si tratta di un ragazzo di 22 anni, deceduto il giorno successivo. Nella carambola è stato coinvolto anche Stefano Fiore, ex calciatore nel giro della Nazionale con esperienze di alto livello con Udinese, Parma, Lazio, Valencia e Fiorentina. Fiore - secondo quanto riporta "Il Corriere della Sera" - è indagato per omicidio colposo, in quanto secondo il pm viaggiava a velocità elevata sulla sua auto, sulla quale vi erano anche la moglie e le figlie.

Sarebbe stato lui a innescare il maxi tamponamento, non essendo riuscire ad arrestare la marcia quando una macchina che marciava davanti a lui aveva frenato improvvisamente. Secondo l'accusa c'era poco spazio per evitare il contatto e così Fiore l'avrebbe centrata in pieno, innescando la carambola che ha portato al ferimento grave del 22enne, che viaggiava a bordo del mezzo del padre, rimasto invece illeso. Al momento l'ex calciatore, dhe ha compiuto 42anni a Pasquetta, è l'unico a essere iscritto nel registro degli indagati. La patente non gli è stata ritirata e ora si attendono ulteriori indagini per capire quali sono le sue effettive responsabilità.


ARTICOLI CORRELATI
Federico Grifoni, dipendente Rai, è deceduto nel giorno del suo compleanno dopo che il suo scooter è stato tamponato da una Smart
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
Simone Peretti è deceduto a causa di un violento scontro tra il suo scooter e un'auto
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
Due aerei militari hanno provocato lo sfondamento del muro del suono; erano intervenuti per un allarme bomba
1
Incidente al km 651 in direzione Napoli, il conducente del mezzo in gravi condizioni
2
Ancora un caso di roditori presenti all'interno dei parchi capitolini dopo il bimbo morso a Villa Gordiani
3
Ancora sconosciute l'identità del rapinatore e le dinamiche dell'accaduto
4
Incidente all'altezza del km 15 in direzione Aprilia, code da svincolo per la Colombo e Tor De Cenci
5
I fatti a Dragona: una 29enne romena è stata travolta in via Francesco Donati mentre attraversava sulle strisce pedonali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency