Lunedì 27 Giugno 2016 ore 11:20
CRONACA ROMA
Aprile 2014, i centri di potere contro il Metodo Di Bella
Giuseppe Di Bella racconta come i centri di potere che gestiscono i farmaci stiano preparando una campagna diffamatoria

I centri di potere che gestiscono il commercio del farmaci  stanno pianificando e intensificando  una campagna mediatica di velenosa  disinformazione e rabbiosa diffamazione  contro Metodo Di Bella. All’estero sta invece crescendo l’interesse verso la concezione terapeutica , il razionale le basi scientifiche e i riscontri clinici del MDB . Il  continuo incremento delle  conferme  del MDB sulla massima banca dati  medico scientifica mondiale www.pubmed.gov  ( accuratamente censurato in Italia) con  numerose  pubblicazioni (per complessivi 773 casi) documenta il notevole progresso in termini di qualità di vita tollerabilità e incremento della sopravvivenza  nei tumori. conseguito dal Metodo Di Bella.

Un numero crescente di università, centri di ricerca, società scientifiche, sta richiedendo i lavori per esteso, il full test (su www.pubmed.gov viene pubblicato,l’abstract, il riassunto) dando la disponibilità ad accogliere e pubblicare gli sviluppi delle  ricerche avviate dal Prof Di Bella.

Basta verificare come la recente pubblicazione:

Melatonin Anticancer Effects. Review” International Journal of Molecular Sciences ISSN 1422-0067 Giuseppe Di Bella 1, Fabrizio Mascia 1, Luciano Gualano 2, Luigi Di Bella 

sui molteplici  effetti antitumorali della Melatonina  evidenziati per primo dal prof. Luigi Di Bella, sia  tra le più consultate della  rivista IJMS e già citata in bibliografia da altre  pubblicazioni .Tra gli autori che ci  hanno citato  nelle loro pubblicazioni . H Zhao, JY Yin2&, WS Yang, Q Qin, TT Li, Y Shi… - Asian Pacific Journal of …, 2013 ..). Melatonin and cancer: current knowledge and its application to oral cavity tumours. , oltre a J  ed  Egger M, Davey Smith G, Schneider M, et al. ...su Oral Pathol Me, 40, 593-7.  Ecc..

Così come le  due ultime pubblicazioni del 2014 a  cura della Fondazione Di Bella sull’impiego del Metodo Di Bella nei tumori prostatici e mammari:

Evaluation of the safety and efficacy of the first-line treatment with somatostatin combined with melatonin, retinoids, vitamin D3, and low doses of cyclophosphamide in 20 cases of breast cancer: a preliminary report. Neuro Endocrinol Lett. 2013;34(7):660-8.Di Bella G, Mascia F, Ricchi A, Colori B.

Sono state richieste dalla prof.ssa Ana Rute Costa,  ricercatrice presso l’ University of Porto Medical School (Portugal), poco dopo l’uscita della pubblicazione.

Così come anche dalla Prof Mireille Bos Correspondante Formation INSTITUT COCHIN
U1016-UMR8104-Université ParisDescartes22 rue Méchain
75014 PARIS.

La rivista Journal of Molecular Pathophysiology ha preso in considerazione la nostra pubblicazione proponendo una collaborazione scientifica.

The Di Bella Method (DBM) in the treatment of prostate cancer: a preliminary retrospective study of 16 patients and a review of the literature. Neuro Endocrinol Lett. 2013;34(6):523-8. Review. Di Bella G, Mascia F, Colori B.

Mentre  relativamente alla pubblicazione sui tumori prostatici, la Società Americana di Urologia   ci ha comunicato di aver particolarmente apprezzato il nostro articolo sulle neoplasie prostatiche, di averlo segnalato agli iscritti alla  loro società e inserito nella loro rassegna delle  pubblicazioni  ritenendolo “di valore e interesse“ per i loro lettori. Il sito è www.urotoday.com  e chiunque può  verificare l’inserimento del nostro lavoro nella loro rassegna di pubblicazioni. 

Questi studi, ignorati e censurati in Italia, stanno destando pertanto interesse in qualificate società scientifiche, riviste e ricercatori esteri, per  l’originalità, il razionale, le basi scientifiche del Metodo concepito dal Prof Luigi Di Bella, e per aver documentato per la prima volta la possibilità di ottenere  col MDB la completa assenza di tumore, la remissione stabile,  evitando interventi al seno, alla prostata , senza  chemio, radioterapia o  degenza ospedaliera, con trattamento domiciliare e comprensibile  e rilevante risparmio delle spese sanitarie.


ARTICOLI CORRELATI
Le pubblicazioni sul MDB su 773 casi di patologie neoplastiche, documentano i risultati nella terapia dei tumori
Il caso clinico: Un bimbo presenta alla nascita una neoformazione di 6 cm all’arto inferiore destro, asportata dopo soli 12 giorni di vita
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
I PIU' LETTI IN CRONACA
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
4
Due aerei militari hanno provocato lo sfondamento del muro del suono, erano intervenuti per un allarme bomba
5
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency