Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Agosto 2022

Pubblicato il

17 Arresti per droga tra Roma e Latina, in manette “Er freddo”

di Redazione
Utilizzavano anche nomi ispirati a "Romanzo Criminale" alcune delle persone finite in manette questa mattina

Diciassette persone sono finite in manette questa mattina tra Roma e Latina nell’ambito dell’operazione denominata “I soliti noti” con l’accusa di detenzione e cessione di sostanza di stupefacenti. Per sette di loro si sono parte le porte del carcere, mentre per le altre dieci il gip del Tribunale di Tivoli ha disposto gli arresti domiciliari.

Gli arrestati, secondo l’accusa, avrebbero fatto parte di tre bande che si spartivano il traffico di droga a Nord della Capitale, tra Monterotondo, Fonte Nuova e Mentana. L’inizio delle indagini risale al 2017, quando in casa di un pregiudicato di Monterotondo vennero rinvenuti due chilogrammi di cocaina.Nell’ambito della stessa inchiesta, i militari, anche attraverso l’utilizzo di intercettazioni e pedinamenti, nei mesi scorsi hanno arrestato altre 22 persone e sequestrato oltre 500 grammi di di cocaina, 4,2 chili di hashish e 17.880 euro in contanti, ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Alcuni degli arrestati durante l’operazione odierna utilizzavano parole in codice e nomi ispirati anche ai personaggi della serie “Romanzo criminale”: uno di loro, infatti, si faceva chiamare “Er freddo”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?