Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Luglio 2020

Pubblicato il

3 Golden Globe per Green Book: inizia la corsa verso gli Oscar

di Redazione

Il film ha trionfato ai Golden Globe: miglior film, migliore sceneggiatura, miglior attore non protagonista

Si è conclusa da qualche ora la 76° cerimonia di premiazione dei Golden Globe, dove Green Book ha trionfato in 3 delle 5 categorie a cui era stato nominato. Il film di Peter Farrelly, già accolto con gran successo al Festival di Toronto, dove si è aggiudicato l’ambitissimo People’s Choice Award, ha ottenuto le vittorie come Miglior film commedia o musical, Miglior attore non protagonista per Mahershala Ali e Miglior sceneggiatura, scritta dallo stesso Peter Farrelly insieme a Nick Vallelonga e Brian Hayes Currie.   

Vuoi la tua pubblicità qui?

Golden Globe, anticamera degli Oscar

Considerati da sempre come l’anticamera degli Oscar, il prossimo appuntamento è il 22 gennaio, quando saranno annunciate le cinquine candidate alla statuetta più ambita del mondo… la corsa è appena cominciata. Il film, ispirato alla storia vera di Tony Lip, padre dello sceneggiatore Nick Vallelonga, racconta l'amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano nell'America negli anni sessanta. Green Book sarà distribuito in Italia a partire dal 31 gennaio 2019 da Eagle Pictures e Leone Film Group.
 

3 GOLDEN GLOBE PER GREEN BOOK di Peter Farrelly con Viggo Mortensen e Mahershala Ali
Miglior film commedia o musical
Miglior attore non protagonista
Miglior sceneggiatura

Sinossi

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide si seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra i due si instaurerà una forte amicizia.

Leggi anche:

Mollo tutto e me ne vado! Gli Italiani che emigrano / Puntata 4

Vincent Cassel sarà padre di nuovo: Tina Kunakey è incinta

Parigi, l'Hotel Castille e L'Assaggio Ristorante per regalarvi un sogno

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi