Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Luglio 2021

Pubblicato il

300° Anniversario della Traslazione della Madonna delle Grazie

di Redazione

Istituzione della Confraternita Maria Santissima delle Grazie. Cerimonia dell’Offerta dell’olio per la lampada votiva

Nella cappella in fondo a sinistra di chi entra nel Santuario di S. Maria a lato del presbiterio, è collocata nella nicchia sopra l’altare la Sacra Immagine della Vergine delle Grazie,  La storia più documentata, è quella che fa risalire l’origine della Sacra Immagine al secolo XVI.

Esperti affermano che l’effige della Vergine delle Grazie sia stata scolpita da qualche artista della scuola del Sansovino, dello stesso parere e del noto restauratore e pittore Prof. Pico Cellini, datando l’opera dopo la metà del XVI secolo.

Anticamente ardeva perennemente una lampada votiva alimentata da un olio speciale offerto della Confraternita Maria Ss.ma delle, e dai devoti alla Madonna.

Nel tempo l’offerta dell’olio era  diventata una consuetudine molto cara alla Confraternita che aveva cura della cappella ”Ogni fratello contribuisce con una quota fissa in denaro, che serve a solennizzare la festa della Madonna delle Grazie, a mantenere la cappella di cera e di olio e tutto il necessario per le funzioni durante l’anno”  tutti i giorni la lampada veniva alimentata con l’olio offerto e la confraternita che aveva cura della cappella  si impegnava a rivolgere al Signore particolari preghiere secondo l’intenzione dell’offerente il quale è invitato, in quegli stessi giorni, ad unirsi spiritualmente alla preghiera della comunità.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si forma così un intreccio di spirituale sinergia che lega insieme il santuario con tutti i devoti della Madonna sparsi nel mondo, con il passare degli anni questa cerimonia è andata con gli anni via scemando, in occasione del Trecentesimo anniversario della Traslazione e l’inizio della confraternita Maria Ss.ma delle Grazie, con questa celebrazione  si è voluto dare nuovo impulso e rinnovare la cerimonia dell’offerta dell’olio per la lampada votiva, regolamentata dalla Confraternita Maria Ss.ma delle Grazie, per i prossimi anni saranno ammesse tutte le Istituzioni, Associazioni,  civili e religiose a donare l’olio per la lampada, e dovrà svolgersi tutti gli anni il giorno che cade l’anniversario salvo eventuali posticipazione o anticipazioni causa forza maggiore o di organizzazione

Vuoi la tua pubblicità qui?

La cerimonia che si è tenuta il 2 luglio u.s. nella ricorrenza del 300° anniversario la Sacra immagine è stata svelata, dopo la Santa Messa per l’occasione sono stati ammessi i fedeli al bacio del piede alla Sacra Immagine, e con una suggestiva cerimonia durante la quale viene presentato l’olio offerto “L’offerta dell’olio quale segno tangibile della fraternità che unisce, della spiritualità condivisa e della benedizione divina”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La confraternita ha due obbiettivi per il prossimo anno rifare il cancello che stava all’inizio della cappella della madonna e il vestito andato distrutto nel bombardamento del 31 gennaio 1944. Nella festività del Ss.mo Nome di Maria divulgheremo la procedura per fare le offerte per queste iniziative.

Confraternita Maria Ss.ma delle Grazie

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento