Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Aprile 2021

Pubblicato il

A Prato Fiorito rinasce il Parco dell’acqua e del vino

di Redazione

L'assessore alle Periferie di Roma Capitale Paolo Masini riconsegna ai cittadini un parco riqualificato e produttivo

Oggi pomeriggio, sabato 5 luglio, alle 18, l'assessore allo sviluppo delle Periferie di Roma Capitale, Paolo Masini, dopo 2 mesi di lavori realizzati dal Comune insieme all'associazione Pro-Prato Fiorito ONLUS, che ha in custodia gratuita il parco, ha riconsegnato ai cittadini il "Parco dell'acqua e del Vino", che fu ricavato nel 2006  tra via Prenestina e via Borghesiana, in un'area che era una discarica edile e che dagli anni '80  in poi ha avuto un forte sviluppo urbanistico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel progetto di riqualificazione anche l'intenzione di creare una piazza per dare vita a un luogo d'incontro e il desiderio di continuare a utilizzare i sette ettari di campagna, un ettaro dei quali è una  vigna con la capacità di produrre 10mila bottiglie l'anno.

Negli ultimi anni Parco Fiorito era in uno stato di degrado tale che aveva spinto i residenti a darsi da fare in proprio oltre che  richiamare l'attenzione delle istituzioni e oggi finalmente hanno di nuovo il loro bel Parco Fiorito.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento