Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Abusivismo Ventotene, costruiva la sua villa nell’area protetta: denunciato

di Redazione
Sequestro e denuncia hanno seguito la scoperta della Guardia di Finanza sull'isola
Ventotene, veduta con case colorate e faro

Ancora abusivismo edilizio è stato scoperto dalla guardia di finanza sull’isola di Ventotene. Sotto la lente dei finanzieri è finito un terreno privato in località Calanave, sul quale era in corso di costruzione un manufatto ad uso abitativo, di circa 85 metri quadrati, all’interno di un terreno agricolo, le cui opere edili erano state avviate in assenza di permesso di costruire e, peraltro, eseguite senza le previste autorizzazioni in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ventotene, abusivismo e deturpamento di bellezze naturali

Le attività sono state svolte di concerto tra i militari della tenenza di Ventotene e quelli della Sezione operativa navale di Gaeta che, in stretta sinergia operativa e supportati dal prezioso ausilio fornito da un elicottero della Sezione aerea di Pratica di Mare, hanno potuto riscontrare gli illeciti in atto.

L’autore dell’illecito è stato quindi denunciato per reati di abusivismo edilizio in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, nonché per la distruzione e il deturpamento di bellezze naturali. Peraltro, da una stima realistica del valore dell’immobile, è stato valutato che lo stesso, una volta ultimato, avrebbe acquisito un valore di mercato di circa mezzo milione di euro.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo