Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Ottobre 2020

Pubblicato il

Acca: il matrimonio tra buon gusto e arte

di Redazione

Il locale di via Pietro Blaserna è stato inaugurato lo scorso 25 ottobre

Architettura-Cibo-Cultura-Arte: tutto questo a Roma è ACCA, il luogo in cui il piacere del palato incontra la passione per la cultura.

Inaugurato lo scorso 25 ottobre, ACCA nasce come wine bar ed enoteca, accostando al mondo del vino una cucina ricercata ed originale, che sappia offrire un’occasione unica per conoscere da vicino, attraverso corsi di varia natura, il mondo del vino, appunto, e del Finger Food.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tutto questo, da ACCA si sposa alla perfezione col mondo dell’arte e della cultura. Il locale di via Pietro Blaserna 90, infatti, è stato concepito per ospitare mostre fotografiche e di pittura, disponendo di uno spazio espositivo che ben si presta ad accogliere anche presentazioni di libri o nuove creazioni artigianali, come già successo in passato.

ACCA è quindi buon vino, quello di qualità, promosso anche attraverso corsi e degustazioni tematiche guidate, valorizzato dalla presenza dei due sommelier, Luca e Marco.

E poi c’è il cibo, raffinato, buono, presentato con eleganza da Stefano, chef giovanissimo ma con grande esperienza, che propone attraverso i suoi piatti innovazione ed originalità, con un menù tutto da scoprire.

Katia, Luca e Marco, i titolari di ACCA, vi aspettano per farvi accomodare nel mondo del buon gusto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento