Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2021

Pubblicato il

Accetta passaggio da uno sconosciuto, viene rapinato e violentato

di Redazione
Succede a Termini: in manette un sudanese

Violentato e rapinato da un sudanese, insieme a due complici. La storia di un ragazzo di 30 anni, che lui stesso ha raccontato alla Polizia.

Il 30enne, vittima dell’episodio, dopo aver trascorso la giornata a Roma con il suo compagno, era diretto al binario 16 della stazione Termini per prendere il treno e tornare a casa, ma il suo treno viene soppresso. È a quel punto che il sudanese gli offre un passaggio, che lui accetta.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tramortito, il 30enne si risveglia in un parco con mani e piedi legati. I tre gli puntavano addosso un coltello, e lo derubavano del portafogli e del cellulare. Poi, procedevano a violentarlo.

Il ragazzo si è ripreso dopo oltre un'ora, e solo allora si è accorto di quanto accaduto. Si rivolge quindi a un esercizio commerciale e contatta il suo compagno, che lo accompagna in commissariato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo una serie di indagini il sudanese è stato fermato, mentre sono in corso le ricerche dei due complici. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo