Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

Aggressione Nepi, 14enne di Sutri ferisce coetaneo con barra di metallo: fidanzatina contesa

di Redazione
Minori violenti, la storia da brividi rivalità per la conquista della ex fidanzatina

Armato di due cacciaviti, una barra di metallo e un coltellino, un 14enne di Sutri, ieri sera a Nepi, ha aggredito e ferito un 13enne colpevole di aver intrapreso una relazione sentimentale con la sua ex fidanzatina.

Aggressione Nepi e le minacce contro i militari

All’arrivo dei carabinieri allertati dalla gente del posto, l’aggressore si è rifugiato all’interno di un veicolo di un conoscente. Sempre restando nella macchina, furibondo, si dimenava minacciando i militari e un capannello di persone che si era formato.

Questo atteggiamento si è protratto fino all’arrivo dei genitori e delle ambulanze. I soccorsi hanno trasferito rispettivamente l’aggressore presso il pronto soccorso di Civita Castellana perché in stato d’agitazione. Mentre hanno portato l’aggredito presso il pronto soccorso di Viterbo per una ferita da taglio. Per la ferita dell’aggredito ancora non si conosce la prognosi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I carabinieri hanno denunciato, quindi il 14enne per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni, sottoponendo a sequestro tutte le armi improprie che il minore aveva portato al seguito.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo