Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Albano, sorpresi mentre rapinano una banca. Arrestate due persone

di Redazione
L'episodio è accaduto a Cecchina, sulla via Nettunense. Un terzo complice è riuscito a fuggire

Stamattina, intorno alle 4.15, gli agenti del Commissariato di Albano, diretto dal dr. Erminio Massimo Fiore, hanno sorpreso ed arrestato in flagranza di reato due persone, M.L. di 41 anni e M.M. di 30. Impegnati in un servizio di controllo del territorio, arrivati in località Cecchina, sulla via Nettunense, gli agenti si sono insospettiti per la presenza di un’ Opel Vectra ferma con il cofano posteriore aperto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Avvicinatisi, hanno notato l’autovettura con il motore acceso ed il blocchetto d’accensione forzato. Per meglio controllare i vari obbiettivi presenti in zona, hanno richiesto tramite la sala operativa del 113 l’invio di altre pattuglie in ausilio. Poco dopo, i poliziotti si sono avvicinati all’ entrata dell’istituto bancario ivi presente e si sono accorti che la porta di sicurezza era stata forzata. Entrati immediatamente all’ interno, hanno sorpreso due uomini ancora con gli attrezzi in mano e con il volto travisato da passamontagna pronti a forzare le casse.

Un terzo complice invece, che fungeva da “palo”, è riuscito a darsi alla fuga nelle campagne vicine. Accompagnati negli uffici del Commissariato i due fermati, con vari precedenti di Polizia, sono stati arrestati per tentato furto aggravato.
I successivi accertamenti hanno consentito di verificare che l’autovettura utilizzata dagli arrestati per giungere sul posto era stata rubata qualche giorno prima.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Proseguono le indagini per individuare anche il terzo complice

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?