Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Anzio, bambina di 10 anni chiede aiuto al 112 e fa arrestare il padre: “Sta picchiando mamma, vi prego aiutateci”   

di Alice Capriotti
Non era la prima volta che la madre subiva abusi da parte del padre, e molti di questi avvenivano di fronte alla figlia
Auto della Polizia

La notte di Ferragosto ad Anzio, comune in provincia di Roma, una bambina di 10 anni ha chiamato il 112 chiedendo aiuto.

La vicenda

“Mio padre sta picchiando mamma, vi prego aiutateci”: queste le parole della piccola al centralino del 112. Sono stati allertati immediatamente gli agenti della polizia che in pochi minuti sono intervenuti e hanno arrestato il padre violento. Quella sera quando il padre ha cominciato a picchiare la moglie, la bambina si era nascosta nella propria camera dove ha chiamato il 112 che hanno richiesto un intervento immediato.

Le forze dell’ordine sono giunte immediatamente all’abitazione, situata nella zona Nettunense, e hanno arrestato l’uomo di 44 anni con l’accusa di maltrattamenti aggravati in famiglia. Secondo quanto si è venuti a sapere, non era la prima volta che la moglie subisse violenze da parte del marito. Molte di queste inoltre avvenivano davanti agli occhi della bambina.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?