Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Luglio 2020

Pubblicato il

Anzio. Lui muore in giardino, moglie e figli non se ne accorgono

di Redazione

Una storia all’insegna del degrado: una casa fatiscente e un cortile pieno di rifiuti. E adesso la tragedia

Un uomo di 69 anni è stato trovato morto nel 'giardino' della sua casa a Lavinio, una frazione di Anzio (Rm), dopo che la moglie ne aveva denunciato la scomparsa. La coppia si era da poco trasferita dal Piemonte insieme con i 4 figli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Polizia locale quando è entrata nell'abitazione si è trovata di fronte ad una situazione surreale: l'uomo privo di vita accasciato su un tavolo in giardino, intorno a lui rifiuti di ogni genere. All'interno della casa lo stato delle cose non era dei migliori, anche qui pessime condizioni igieniche con i quattro bambini, tra i 7 e i 9 anni di età, sporchi e con indosso stracci al posto di abiti.

Poche settimane fa la coppia era stata sanzionata dai vigili urbani per i cumuli di rifiuti ammassati nel giardino di casa. La moglie dell'uomo trovato morto, una donna 35enne, aveva dato l'allarme non vedendo il marito rincasare, non accorgendosi neanche che era deceduto in giardino, a quanto pare una morte avvenuta per cause naturali. Ora i figli sono stati affidati dal Tribunale ad alcune strutture specializzate.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi