Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Apre a Roma il primo “Villaggio di Babbo Natale” per grandi e piccoli

di Redazione

E' stato inaugurato il primo e unico "Villaggio di Babbo Natale " a Roma, realizzato dal Gruppo Storico Romano

E' stato naugurato il 9 novembre, il primo e unico "Villaggio di Babbo Natale " a Roma, realizzato dal Gruppo Storico romano presso la propria sede in Via Appia Antica 18, nella suggestiva cornice del parco archeologico dell' Appia Antica, il villaggio sarà aperto dalle 16 alle 20, il giovedì, venerdi, sabato e domenica, mentre il giovedì mattina sarà dedicato alle scuole delle capitali prenotando la visita a info@gruppostoricoromano.it

Nel villaggio i bambini interagiranno con tutto quello che è il fiabesco mondo della favole, nell' atmosfera magica del Natale e troveranno:

La Grande Casa Degli Elfi
Con il loro aiuto i bambini scriveranno due letterine una con i giocattoli che gli piacerebbe ricevere e una per Babbo Natale. La prima letterina va spedita nel nostro particolare ufficio postale che si troverà all'uscita della casa che invierà l'ordinazione attaccata ad un palloncino, mentre l'altra va consegnata direttamente a Babbo Natale che la leggerà insieme al bambino. Una volta spedita la letterina si potrà raggiungere la casa di Babbo Natale dopo essere passati sotto una abbondante nevicata ed aver attraversato il viale degli alberi di Natale.

Casa delle Costruzioni
In questa "casa" spazio alla fantasia con legnetti, cubi, cilindri e altre forme per realizzare castelli, case e ponti.

Casa Delle Favole
Qui si potranno ascoltare, raccontate da un attore, alcune delle favole più famose.

Casa Della Luce
In Questo ambiente si potrà giocare con le ombre e con alcuni semplici sperimenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Casa Dei Burattini
In questo ambiente marionette e burattini prenderanno vita grazie all'abilità degli stessi bambini con la possibilità di realizzare dei piccoli spettacoli.

Casa Dei Disegni
Qui, con l'aiuto di un animatore tutti i bambini realizzeranno un disegno con diverse tecniche di pittura che verrà affisso direttamente all'interno della "casa". Ogni settimana verrà premiato il disegno più bello.

Casa Della Musica
Si potranno vedere, toccare e provare svariati strumenti musicali dal flauto alla batteria, dal violino al trombone e dall'arpa alla cornamusa ma anche strumenti musicali antichi come il sistro, il corno, i cimbali, la lira, e tanti altri! E ovviamente tutti i bambini, incontreranno e parleranno con Babbo Natale, che consegnerà loro il dono richiesto.

"E' la realizzazione del sogno di una vita" afferma Sergio Iacomoni, ideatore, realizzatore del villaggio e Presidente del Gruppo Storico Romano.

Il magico Natale alpino di Trento, nel segno della tradizione

Mercatini 2016: La magia di Bolzano si rinnova ogni Natale FOTO

Vuoi la tua pubblicità qui?

La tradizione del Natale e la ricetta di Donna Assunta

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi