Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2021

Pubblicato il

Apre la stagione al Centro di equitazione di Montelibretti

di Redazione
I cinquecentoquaranta ettari della tenuta furono l'anticamera degli straordinari successi dei fratelli D'Inzeo

Al via da sabato 15 marzo la stagione agonistica presso il Centro Militare di Equitazione di Montelibretti. Sono proposti in questo primo appuntamento per la nuova stagione con un conrso completo di equitazione, categoria invito pony 1, 2, e 3 e un concorso nazionale completo 1 e 2 stelle. La manifestazione si svolgerà durante l'intera fine della settimana, e vedrà  protagonisti cavalli e cavalieri impegnati nelle tre prove tipiche della disciplina del completo: dressage, salto ostacoli e la prova di campagna, che svolgendosi su un percorso di ostacoli naturali costituisce la prova più spettacolare della giornata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 La Scuola di Equitazione dell' Esercito Italiano, fondata nel 1823 dal Capitano Federico Caprilli (1868 – 1907), inventore dell'equitazione moderna e che ebbe sede per circa 130 anni a Pinerolo, venne trasferita a Montelibretti con la denominazione di “Centro Militare Ippico Nazionale”  e oggi si chiama "Centro Militare di Equitazione”. I  cinquecentoquaranta ettari della bellissima tenuta di Montelibretti furono, nel secondo dopoguerra e negli anni '60 l'anticamera degli straordinari successi di due cavalieri straordinari: Piero e Raimondo D’Inzeo, che faranno sventolare il Tricolore sul podio più alto dei più importanti concorsi ippici internazionali. Basti pensare alle otto Olimpiadi consecutive – dal 1948 al 1976 – a cui i due fratelli partecipano e alla clamorosa “doppietta” delle Olimpiadi di Roma, dove, nel salto ostacoli, Raimondo vinse l’oro e Piero l’argento. Il Centro Militare di Equitazione è raggiungibile percorrendo la Via Salaria, e l 'ingresso alla manifestazione è libero.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?