Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Gennaio 2023

Pubblicato il

Aprilia, piantagione da 21 kg di marijuana. In manette un 26enne

di Redazione
I Carabinieri hanno identificato il luogo grazie all'ausilio tecnologico di Google Maps

I carabinieri della Stazione di Ariccia, afferenti alla Compagnia di Velletri, hanno scoperto una grossa piantagione di marijuana al confine fra i territori di Lanuvio e Aprilia. A finire in manette è stato un ragazzo nato a Genzano di Roma e residente a Lanuvio, 26 anni, accusato ora di reato di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fondamentale nel successo dell'operazione si è rivelato l'utilizzo dello strumento tecnologico Google Maps, in aggiunta alla segnalazione di un carabiniere fuori servizio, che trovandosi in zona ha prontamente individuato il tipico odore della pianta.

Le piante di cannabis rinvenute sul luogo, con un'altezza superiore ai 3 metri, raggiungevano il peso complessivo di 21 chilogrammi.

"Immediatamente è scaturita una più complessa attività di ricerca – riporta una nota dell'Arma – che ha permesso ai carabinieri di localizzare la piantagione, situata in un fossato naturale circondato da folta vegetazione e dirupi. I successivi servizi di osservazione e una minuziosa mappatura dei terreni circostanti, hanno permesso di individuare l'area privata, di proprietà del giovane, che alimentava l'ingegnoso sistema idrico, dislocata a centinaia di metri dal sito"

Il giovane si trova ora nel carcere di Velletri, a disposizione della locale Procura della Repubblica.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo