Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Aprilia, ritrovata Melissa Gurgevic ma ora è ansia per un 13enne

di Redazione
Guta Petrica Baeram è uscito di casa il 10 luglio e non è tornato. Nell'articolo la foto del giovane

Nemmeno il tempo per tirare un sospiro di sollievo per il ritrovamento di Melissa Gurgevic che ad Aprilia c'è di nuovo apprensione per un altro caso di un ragazzo scomparso. Ma andiamo con ordine. pochi giorni fa vi avevamo dato notizia della scomparsa di Melissa, 13enne appartenente alla comunità rom allontanatasi da casa nella serata del 4 luglio. Le meticolose ricerche dei Carabinieri hanno consentito di ritrovare la ragazza a Treviso.

Le indagini hanno accertato che Melissa era scappata di casa per una fuga d'amore, insieme al 19enne Sonny Levak. Un piano organizzato nei minimi dettagli, visto che i due fidanzati si erano recati in Veneto poiché la famiglia del ragazzo si è stanziata a Treviso. Una volta rintracciata Melissa, le due famiglie si sono messe in contatto e si è deciso di riportare la 13enne a casa dei genitori nella località Campoverde, ad Aprilia.

Ma come accennavamo nelle righe precedenti, un caso analogo si è registrato il 10 luglio, sempre ad Aprilia. Il 13enne romeno Guta Petrica Baeram si è allontanato intorno alle 14 dalla sua casa, situata in in via della Chimica. Guta avrebbe detto che sarebbe andato a giocare con gli amici ma non è rincasato. Come potete osservare nella foto all'interno dell'articolo, diffusa dalla Protezione Civile Pontina, Il 13enne è alto 1 metro e 50, ha capelli e carnagione scura e al momento dell'allontanamento indossava pantaloncini corti e bianchi, jeans e maglietta senza maniche e bianca a strisce orizzontali nere e scarpe da ginnastica verdi senza marca.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo