Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Archiviata l’accusa di associazione mafiosa per Gianni Alemanno

di Redazione

"Dopo dieci mesi finalmente sono stato liberato da questa accusa infamante. Per me è la fine di un incubo"

"Dopo 10 mesi la procura ha archiviato l'accusa di associazione mafiosa contro di me. #MafiaCapitale". Così l'ex sindaco di Roma e consigliere comunale, Gianni Alemanno, su twitter. "L'avviso di conclusione delle indagini preliminari che mi è stato notificato oggi dalla Procura della Repubblica- spiega Alemanno- non contiene più i reati previsti dall'articolo 416 bis del codice penale, ovvero l'associazione a delinquere di stampo mafioso. Dopo dieci mesi finalmente sono stato liberato dall'accusa infamante di essere partecipe di un'associazione mafiosa. Per me è la fine di un incubo. Rimane la possibilità di una richiesta di rinvio a giudizio per reati di corruzione e finanziamento illecito, accuse che io respingo e da cui mi difenderò in ogni modo, convinto che la Magistratura mi darà giustizia con la stessa onestà intellettuale con cui oggi ha archiviato per me l'ipotesi di reato di associazione a delinquere di stampo mafioso".

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento