19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Arpino (Fr), Cacciatore 63enne ucciso per errore da fucilata di amico

di Redazione
Ancora un grave incidente di caccia nelle campagne laziali. La vittima, un cacciatore 63enne del posto

Questa mattina ad Arpino (Fr), durante una battuta di caccia, un 63enne del posto, Vincenzo Cerrone, è deceduto dopo essere stato raggiunto da una fucilata al collo sparata – secondo una prima ricostruzione dei fatti – da un altro cacciatore di Sora, presente nella partita di caccia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo riferisce il sito d'informazione "Il Messaggero.it". Sono risultati vani i tentativi dei medici intervenuti di rianimare il cacciatore ferito a morte. Sul luogo del drammatico fatto sono arrivati i Carabinieri della locale stazione dche hanno effettuato gli accertamenti dovuti. La vittima lascia la moglie e una figlia.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo