Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

Arrestati 3 rapinatori di banche nella Capitale

di Redazione

Autori di numerose rapine ad istituti di credito della Capitale

Ogni rapina durava circa 40 minuti e il copione rispondeva sempre allo stesso modus operandi. Sono stati individuati ed emessi per loro mandati di custodia cautelare in carcere, i tre autori di diverse rapine messe a segno presso istutiti di credito bancari della Capitale, tra cui la Ca.Ri.Ge e la Banca delle Marche.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si tratta del 45enne G.P e dei pluripregiudicati G.L., 42enne, e R.B., 57enne. L'attività investigativa che ha permesso di ricostruire l'azione dei tre, ha accertato che mentre uno dei rapinatori, ben vestito, entrava all'interno dell'agenzia in prossimità dell'orario pomeridiano di chiusura, gli altri entravano, quando il primo armato di pistola, ne favoriva l'ingresso.

Una volta dentro, costringevano il direttore della filiale ad avviare le procedure per l'apertura della cassaforte temporizzata, sequestrando dipendenti e clienti con fascette di plastica.

Rinvenute e sequestrate anche le pistole usate durante alcuni colpi, nonché una parte dei proventi dell'attività illecita e un fucile a canne mozze, rintracciato nel box nelle disponibilità del 57enne, insieme con altre pistole con matricola abrasa, munizionamenti, uniformi, palette segnaletiche e tessere di riconoscimento con insegne della Guardia di Finanza, cappelli della polizia locale, numerose manette, moto e parti di esse, provento di furto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento