Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Ottobre 2020

Pubblicato il

Arresto Mancini. Alemanno: “Non indietreggio”

di Redazione

Sul caso Mancini Alemanno risponde "Alle elezioni decideranno gli elettori" (foto)

Roma-  L'ex amministratore delegato dell'Ente Eur, Riccardo Mancini, si è rifiutato di rispondere alle domande del giudice Stefano Aprile, per l'indagine preliminare, nel corso dell'interrogatorio di garanzia, fissato per ieri mattina a Regina Coeli. Mancini è indagato per corruzione e concussione ed è stato arrestato l'altro ieri nell'ambito dell'indagine sull'acquisto di 45 filobus da parte del Comune di Roma e prodotti dalla società Breda-Menarinibus.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E questa mattina direttamente da un comunicato ANSA, il sindaco di Roma, Gianni Alemanno risponde: ''Se non c'é neanche un avviso di garanzia è difficile'' pensare a un passo indietro. Così il primo cittadino della Capitale ha risposto a chi gli chiedeva un commento alle parole di chi vorrebbe un suo passo indietro rispetto alla propria ricandidatura dopo l'arresto dell'ex ad di Eur spa Riccardo Mancini. E in merito a un eventuale cattivo effetto della vicenda sulle prossime elezioni amministrative, Alemanno ha risposto che ''questo lo decideranno gli elettori''. 
 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento