Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Maggio 2021

Pubblicato il

ARTE E ORTO nella Serangeli e New Webquest nella De Gasperi di Artena

di Redazione

La Michelangeli, insieme agli alunni, ha illustrato due progetti assai lodevoli

Una realtà inimmaginabile ha presentato la manifestazione di fine anno “Apriamo la scuola all’Arte” che si è svolta il 4 giugno ad Artena, nell’aula magna dell’I.C. (plesso S. Serangeli). La Dirigente Scolastica, Dott.ssa Daniela Michelangeli, insieme agli alunni, ha illustrato al neo rieletto Sindaco Dott. Felicetto Angelini, all’ex Assessore alla Cultura Avv. Lara Caschera ed ai tanti genitori convenuti due progetti assai lodevoli che gli studenti delle classi: 3^A, 3^B, 3^C, 3^D, 3^F e 1^F, 1^E, 2^E, 3^E hanno elaborato durante l’anno scolastico ormai agli sgoccioli. Il primo ha impegnato le classi terze nella riproduzione, con le tecniche più svariate (mosaico, acquerelli, olio) di famose opere di Picasso, Degas, V. van Gogh, Leonardo. Da ora in poi tali magnifiche riproduzioni renderanno ancor più armoniosi i corridoi della scuola. Il secondo, dal titolo ‘L’amore per la terra dà solo buoni frutti’ ha valorizzato una zona centrale del plesso, da sempre trascurata. Qui gli alunni, dopo essersi documentati in classe con la prof.ssa di Scienze Maddalena Corbi, sotto la supervisione del prof. Emilio Reali hanno realizzato un orto ed un giardino da fare invidia ai più appassionati floricultori. Durante le ore libere e la ricreazione, vi hanno messo a dimora, dopo aver preparato accuratamente il terreno, svariati semi, piante da orto e officinali, fiori, dipingendo i vasetti grazie alla collaborazione della prof.ssa di Materie Artistiche. Si è trattato di due progetti ancor più meritevoli perché inclusivi dei ragazzi diversamente abili, stranieri, poco socievoli. La Dott.ssa Michelangeli, nel complimentarsi con alunni e Docenti, soprattutto con la collaboratrice scolastica Piera Donnini, ha focalizzato l’importanza nel coltivare gli amici, l’appartenenza al  gruppo che li aiuterà a superare ogni difficoltà che la vita ci riserba: ‘la divisione dei ruoli facilita la socializzazione, necessaria come le competenze trasversali e la flessibilità ad affermarsi nel lavoro.’ Il Prof. Mauro Procaccini, visibilmente soddisfatto, ha sottolineato il fatto che si sono scoperti dei veri talenti in fatto d’Arte. Il Prof. Reali ha parlato di ‘scuola del fare’ strettamente legata alla scuola dei saperi dove la fanno da padrone il rispetto e la solidarietà. Il Sindaco ha promesso di impegnarsi ulteriormente in questo secondo mandato per non deludere gli sguardi e la fiducia che ripongono in Lui i bambini di Artena. Poi ha consegnato personalmente i diplomi ad ogni partecipante. L’Avv. Caschera si è compiaciuta di tale didattica che mette in pratica quanto appreso nella teoria. Al termine ‘le guide in erba’(studenti) hanno mostrato e spiegato con orgoglio le loro opere, né è mancata la visita all’orto-giardino, reso ancor più sfavillante dal sole e dagli striscioni. Sabato 7 giugno, dalle ore 10:00 alle 12:00 genitori e cittadini sono stati invitati all’esposizione e illustrazione del progetto: ‘New Webquest’ (metodologia didattica innovativa, cooperativa e inclusiva, ispirata al costrutto di comunità creativa di ricerca). L’evento, molto interessante, espressione di una didattica all’avanguardia,  si è tenuto nel cortile della scuola elementare “De Gasperi”. Vi hanno Partecipato le classi: V e sezione infanzia 5 anni ‘Ponte del Colle’, V ‘Macere’, IC-ID-IID-VA ‘De Gasperi’, 3^ sez. A scuola Secondaria ‘Serangeli’. Con tale manifestazione si è chiuso nel migliore dei modi l’anno scolastico.   

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Valmontone, scende il sipario sull'edizione 2019 delle cantine FOTO

Ballottaggio elezioni comunali 2019. I risultati nella Regione Lazio

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento