Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Maggio 2021

Pubblicato il

Artena, attività commerciale a conduzione cinese: torna l’angolo del piacere

di Redazione

Presenza di “oggetti fallici” esposti in vendita senza adeguata schermatura

Riceviamo e pubblichiamo la mail di un lettore, il quale, ricordandosi di un nostro articolo dello scorso anno, ha voluto esprimere il suo malcontento in merito alla presenza di “oggetti fallici” esposti in vendita in un punto vendita di Artena. All’interno della mail, il nostro lettore, ha allegato anche delle foto, che mostrano le figure inconfondibili di fallo, messi in bella mostra, anche ad altezza bambino, senza adeguata schermatura. Di seguito la lettera: “Gentile Redazione, vi scrivo questa mail per raccontarvi quanto mi è accaduto. Nei giorni scorsi, entrando con i miei figli in un negozio di Artena a conduzione cinese, girando tra i vari reparti, sono incappato in quelli che erano indiscutibilmente degli oggetti con delle sembianze di pene esposti in vendita senza adeguata schermatura. Non credo che certi oggetti debbano trovarsi così, sparsi per il negozio, ma soprattutto così in basso ad altezza bambino”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Valmontone, Santo Giudico, grande successo per lo spettacolo di Pablo e Pedro

Fonte Nuova, sequestrate 12 minicar rubate e usate per falsi sinistri. 1 arresto

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento