Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Maggio 2021

Pubblicato il

Artena, Consiglio comunale, lungo dibattito sulla variazione di bilancio

di Manuel Mancini

Nella stessa assise conferita la cittadinanza onorario all’attore Giorgio Colangeli

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 30 ottobre, il Consiglio Comunale di Artena. I punti più importanti all’ordine del giorno: la variazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020, la nomina del revisore unico dei conti, il conferimento della cittadinanza onoraria all’attore Giorgio Colangeli. Assenti il leader del gruppo di minoranza Artena Cambia, Fabrizio De Castris (assente per impegni lavorativi, quanto dichiarato dal Consigliere Carocci) e l’ex Vicesindaco Ileana Serangeli, la quale dal giorno delle sue dimissioni da Assessore e Vicesindaco, lo scorso 17 luglio, ha fatto perdere ogni traccia dalla vita politico-amministrativa.  

Lunghissimo il dibattito che si è tenuto per la variazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020. L’Assessore di competenza, Loris Talone, ha spiegato la variazione, “dovuta per poter realizzare le opere pubbliche”. Le opposizioni hanno votato contro questa manovra. Silvia Carocci e Marco Imperioli Diamante hanno espresso parere negativo prettamente perché contrari all’accensione del mutuo da 1 milione e 200 mila euro per la ristrutturazione del campo sportivo in via Guglielmo Marconi. Sempre secondo gli esponenti presenti del gruppo di minoranza Artena Cambia, la riqualificazione del campo sportivo dovrebbe avvenire con il supporto di un privato, non con il solo investimento del Comune.

Armando Conti ha espresso voto contrario alla variazione di bilancio per “la mancata trasparenza. Negli allegati della variazione non c’è il progetto per la riqualificazione del campo sportivo”. Variazione di bilancio che incassa il voto contrario anche dal gruppo di opposizione Collaboriamo per Artena: Irene Palone ha chiesto se le associazioni che utilizzano il campo pagano la convenzione con il Comune, il Sindaco Felicetto Angelini ha rimandato la risposta al prossimo Consiglio comunale, mentre Silvana Vitelli ha chiesto di rinviare la variazione prevista per il campo sportivo e valutare sin da subito l’idea di investire la somma per lo spostamento della struttura sportiva nella cittadella dello sport (vicino il palazzetto).   

Al termine della discussione e dopo le precisazioni riguardo “l’importanza di riqualificare l’attuale campo sportivo in via Guglielmo Marconi” dichiarate dall’Assessore Domenico Pecorari e dal primo cittadino Felicetto Angelini, la variazione di bilancio è passata con 9 voti favorevoli e 6 contrari.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Successivamente è stata nominata il nuovo revisore dei conti, che per i prossimi tre anni sarà la Dottoressa Patriarca. Alla professionista sono andati gli auguri di buon lavoro da parte di tutto il Consiglio comunale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ultimo punto all’ordine è stato il conferimento della cittadinanza onoraria a Giorgio Colangeli, “per il prestigio conseguito in Italia e all’estero attraverso la Sua professione e il Suo prezioso contributo al Cinema, alla Televisione e al Teatro italiani. Impreziosendo con la Sua presenza le opere di giovani registi e risultando un maestro per i giovani attori. Con la sua recitazione, qualsiasi ruolo ricopra, è capace di coinvolgere ogni spettatore nell’azione scenica, tanto da essere definito dai critici cinematografici e teatrali uno tra i migliori attori italiani. Come scrittore ha voluto regalare una memorabile conversazione sul sommo Poeta Dante Alighieri, aggiungendo un prezioso contributo allo studio del Poeta fiorentino. La Comunità artenese è orgogliosa di averLo come suo concittadino residente e da oggi come suo concittadino onorario” ha dichiarato il Presidente del Consiglio, Alfonso De Angelis.

La manifestazione di consegna della Cittadinanza Onoraria, alla presenza dell’attore, non è stata ancora stabilita, ma sarà certamente entro il mese di novembre, ma Colangeli appena saputa la notizia ha voluto esprimere un ringraziamento all’intera amministrazione pubblica di Artena, in special modo al Sindaco e a quelli che sono stati i promotori della onorificenza. “Questo privilegio mi riempie di orgoglio,  ne sono onorato e ringrazio chi ha voluto regalarmi questa emozione”. L’attore ha inviato una lettera ufficiale alla Amministrazione Comunale per rendere pubblici i ringraziamenti e aspetta una data per ritirare il prestigioso titolo onorifico.

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Artena e Valmontone, nei negozi cinesi spunta l’angolo del piacere

Artena, vandali si intrufolano alla Serangeli: aperti gli estintori

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento