21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Artena, Esso Chissi di scena al Palazzaccio

di Redazione
Nu bambeniello e tre San Giuseppe di Nino Masiello e Gaetano Di Maio

Dal 23 aprile per cinque serate saranno di scena al Palazzaccio di Artena la compagnia teatrale in dialetto artenese Esso Chissi. Le date dello spettacolo saranno, sabato 23 alle 21.00, domenica 24 e lunedì 25 alle ore 18.00, venerdì 29 e sabato 30 alle 21.00. una commedia di Nino Masiello e Gaetano Di Maio.    

Vuoi la tua pubblicità qui?

La commedia è ambientata in un piccolo paesino alle porte di Roma, dove Carmelina (Agnese Botteri), spinta dalla madre Eleonora (Rosa Bucci), per sfuggire ad una realtà claustrofobica e provinciale, accetta di recarsi a Roma, a Cinecittà, dove, contrariamente ai sogni e alle speranze che aveva riposto nel mondo incantato della celluloide, ai facili guadagni e alla grossolana popolarità, si ritroverà a girare un volgare filmetto hard, destinato ad un pubblico dalle semplici e becere emozioni. Con grande amarezza del padre Pasquale, la ragazza verrà bollata dai suoi compaesani come ‘svergognata, donna dai facili costumi’ e quando scoprirà in seguito di essere incinta, il padre del nascituro sarà per tutti incerto: potrebbe essere lo scemo del villaggio, l’Avvocato del paese, il contadino, ma a nessuno verrà in mente che la paternità è da attribuirsi all'unico vero amore della ragazza, Giovannino (Roberto Frate), costretto ad emigrare in Germania per guadagnarsi da vivere. Carmelina avrà come unico complice lo zio Filiberto (Luca Frate), ingenuo e timoroso amico di famiglia, al quale racconterà di essere incinta. Un finale a sorpresa,  una notte d’agosto avviene  qualcosa di particolare, dove l'amore della madre e la grande consapevolezza del padre trionferanno, farà di questa storia uno spunto di riflessione sui pregiudizi, sul rapporto madre figlia, sui valori familiari, il tutto condito da equivoci esilaranti 
e personaggi divertenti. Altri interpreti Pasquale (Sandro Palone), Francesca (Augusta Fanfoni), Nicolino (Davide Coculo), Mezavotte (Oreste Palone), Romano (Valerio Macellari).

Prevendite a posti numerati presso la tabaccheria Marina Fiorini piazza Galileo Galilei e Bar Bianchi via C. Scipione Borghese. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Di questi due grandi scrittori Di Maio e Masiello metteremo in scena il prossimo anno un’altra grande commedia dal titolo “Il morto sta bene in salute”

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo