24 Ottobre 2021

Pubblicato il

Artena, miglioramento linea Co.Tra.l: Sonia e Marina non mollano

di Redazione
Le due mamme ci tengono a precisare che vigileranno e non si fermeranno fino a quando otterranno quanto sperato

“Noi non molliamo”, così esordisce una delle due mamme di Artena, la sig.ra Marina Civitella che insieme a Sonia Lanna, dal settembre scorso si stanno battendo per migliorare la linea della Co.Tra.L Colleferro-Velletri e ritorno. Fino ad oggi hanno raccolto ben 600 firme di tutti i genitori che vogliono che i propri figli arrivino a scuola su un autobus dignitoso, non sovraffollato, con più controlli e che soprattutto non lasci a terra nessuno. A settembre, infatti, con l’inizio dell’anno scolastico, scrissero una lettera di protesta alla Co.Tra.L, al Presidente della Regione Lazio Zingaretti (Ufficio Trasporti) e a tutti i Sindaci dei Comuni interessati: Velletri, Colleferro, Artena, Lariano, Valmontone, Labico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A metà ottobre furono convocate in Regione dal segretario dell’Assessore ai Trasporti che promise un aumento delle corse e più controllori. Da allora, purtroppo, nulla è cambiato. Ieri, non essendosi date per vinte, avvertite dalla Consigliera di Lariano Sabrina Verri, si sono recate a Velletri presso il Comune, dove sono riuscite a contattare, finalmente, la Presidente del Co.Tra.L, Avv. Amalia Colaceci, in occasione di un incontro pubblico sui trasporti. L’Avv. Colaceci, sentite le loro ragioni, provvederà a un eventuale aumento delle corse in caso di necessità. Speriamo che questa volta le giuste istanze di tanti cittadini, insieme ai loro figli, vengano tenute nella dovuta considerazione e che alle promesse seguano i fatti. Comunque, le due mamme ci tengono a precisare che vigileranno e non si fermeranno fino a quando otterranno quanto sperato.  

Lotta tra studenti per un posto sul bus. Partita la petizione popolare

Lariano, Cotral: in consiglio comunale si è discusso sulle soluzioni

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo