01 Marzo 2021

Pubblicato il

Artena, niente più “Anna”. La fiction di Ammanniti non sarà più girata ad Artena

di Redazione

Il rammarico è grande

Da lunedì 20 gennaio a martedì 28 gennaio il centro storico di Artena, specificatamente l’alimentari dei fratelli Coculo in via Santa Maria e il ristorante Chiocchiò sarebbero dovuti divenire la location per le riprese di “Anna” (nome provvisorio) del nuovo film di Niccolò Ammaniti, regista, scrittore , sceneggiatore, vincitore del Premio Strega 2007 per “Come Dio comanda” e autore del romanzo trasposto in film “Io non ho paura”. Purtroppo ciò non accadrà perché il patrocinio non è stato più concesso dal Comune in quanto i vari giorni di riprese avrebbero paralizzato l’attività dell’alimentari e del ristorante, inoltre sarebbe stata bloccata la circolazione per troppo tempo in via Santa Maria e zone limitrofe, impedendo la raccolta porta a porta, il libero traffico veicolare e creando di fatto non pochi problemi ai residenti. Il rammarico è grande: la bellezza di Artena, del suo centro, il più grande non carrozzabile d’Europa, sarebbe stato immortalato in scene vissute in un panorama post-apocalittico, quello appunto dove è ambientata la storia di Anna che si allontana dalla sua Sicilia per ritrovare il fratellino rapito Astor e aspirare a una vita migliore. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento