Artena, ragazzo di 36 anni trovato morto impiccato

Il fratello non aveva più sue notizie e ha deciso di chiedere l'aiuto dei Carabinieri che lo hanno trovato impiccato in casa. Una vera e propria tragedia quella che si è manifestata nel centro storico del Comune di Artena, dove è morto un ragazzo di 36 anni, residente ma di origini napoletane. E' accaduto in zona “For de Porta”, ieri mattina, lunedì 27 maggio 2019. Intervenuti i Carabinieri di Colleferro agli ordini del Cap. Ettore Pagnano e il personale sanitario, per il ragazzo non c'è stato nulla da fare. Sotto choc i familiari. Un'ipotesi di cui si parla è quella del gesto volontario per motivi sentimentali ma sul movente, finora, non ci sono certezze. Gli inquirenti stanno indagando mentre la comunità esprime il suo cordoglio alla famiglia del giovane.

LEGGI ANCHE:

Elezioni amministrative 2019: sindaci confermati e nuovi primi cittadini

Anagni, razzia in autogrill: arrestati otto operai