Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Artena, settimana speciale al Museo del Rugby prima di Italia-All Blacks

di Redazione

La settimana che condurrà alla partita vivrà momenti molto speciali al Museo del Rugby di Artena

All Blacks il mito oltre la metà. L’inaugurazione dell’esposizione della maglia All Blacks, The Originals (1905), si terrà martedì 20 novembre alle ore 11:00 presso il Museo del Rugby di Artena, palazzo Traitetti in via del Municipio nel centro storico. Alla cerimonia del taglio del nastro parteciperanno il segretario generale del Coni, Carlo Mornati, Corrado Mattoccia e Stephen Berg, rispettivamente presidente della Fondazione “Il Museo del Rugby, Fango e Sudore” e direttore del New Zealand Rugby Museum di Palmerston North.

La storia della maglia The Originals   

Nel 1905 gli All Blacks, all'epoca "The Originals", lasciarono Auckland e dopo quaranta giorni di nave, sbarcarono per la prima nell'emisfero Nord, a Plymouth, in Inghilterra. Era l'8 settembre 1905. Otto giorni dopo esordirono contro la selezione del Devon: la curiosità di vedere all'opera quei rugbisti venuti da così lontano e vestiti di nero lasciò spazio all'incredulità. Il risultato finale fu di 55-4 per i neozelandesi. I neozelandesi stupirono il mondo, e non solo per la Haka che mostravano prima della partita in segno di sfida. Gli Originals giocarono in Europa 35 partite vincendone tutte tranne una, con il Galles, segnando 976 punti e concedendone solo 59. Da allora sorse la leggenda nera e la maglia con la felce d'argento diventò il simbolo del rugby. Ora una delle maglie degli Originals farà ritorno in Europa: lascerà la sede del New Zealand Rugby Museum, dopo aver ricevuto l'ok dal Governo neozelandese, e raggiungerà Artena, per essere esposta nel Museo del Rugby.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’Amministrazione comunale esprime soddisfazione

“Per quanto mi riguarda posso affermare che compito di un’Amministrazione è intercettare le iniziative che ritiene possano perseguire nel modo più importante l’interesse pubblico – commenta l’Assessore alla cultura del Comune di Artena, Lara Caschera – In questo caso è compito dell’Assessore alla Cultura intercettare iniziative che diano lustro ad Artena e di porle in condizione di poter attirare anche turisti da fuori. Penso che il Museo del Rugby soddisfi tutto questo, anche perché la rilevanza degli eventi sta a dimostrare la bontà della scelta amministrativa. Ormai siamo quasi a fine mandato e debbo dire che tutti possono sbagliare, ma la lungimiranza di questa Amministrazione la dimostra l’istituzione del Museo del Rugby. So che vi è una sinergia tra il Museo del Rugby e l’evento ‘Artena città Presepe’ con iniziative mirate. Il Museo del Rugby, ne sono certa, ci darà molte soddisfazioni in avvenire ed il merito va a chi ci ha proposto questa iniziativa quindi congratulazioni a chi ne è l’artefice e a chi ha saputo recepirne l’importanza”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Altri eventi in programma al Museo del Rugby

L’evento verrà celebrato da Poste Italiane con l’emissione di uno speciale annullo filatelico disponibile presso Il Museo del Rugby nella giornata inaugurale della mostra, in concomitanza con “la Giornata della Filatelia”, dedicata, appunto, ai Francobolli del Rugby. L’associazione Fango e Sudore donerà la cartolina di Artena con lo speciale annullo filatelico agli alunni della scuola del Municipio di Artena. Cartolina e annullo filatelico che verrà consegnato anche nella serata di venerdì 23 novembre, sempre all’interno del Museo del Rugby di Artena, quando a far visita a Palazzo Traietti di Artena arriveranno diverse personalità da tutto il mondo. Per finire, l’attesa sfida di sabato 24 novembre, con gli All Blacks all’Olimpico di Roma. La settimana che condurrà alla partita vivrà momenti molto speciali al Museo del Rugby di Artena.

Foto di Claudio Pasquazi

LEGGI ANCHE:

Spara e uccide l’amico. Tragedia a Rieti durante una battuta di caccia

Vuoi la tua pubblicità qui?

Artena, toponomastica. I residenti della zona Valli chiamati in Comune

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento