Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Artena, Valeri soddisfatto per la riuscita della festa Pane e Formaggio

di Manuel Mancini

“La festa del pane e del formaggio è nata per valorizzare i prodotti locali ed i luoghi ricchi di cultura e storia della nostra città”

“Sono molto contento ed orgoglioso di questa manifestazione e soddisfatto della buona riuscita, con la partecipazione non solo degli artenesi, ma anche di persone provenienti dai paesi limitrofi e addirittura stranieri (visitatori della capitale). La festa del pane e del formaggio è nata per valorizzare i prodotti locali ed i luoghi ricchi di cultura e storia della nostra città. Ha suscitato interesse, curiosità e tutti hanno fatto i complimenti per la qualità dei prodotti. Secondo me, organizzarla al Granaio è stato vincente per il collegamento tra storia, gastronomia, cultura” commenta così l’Assessore di Artena Marco Valeri all’indomani della riuscitissima festa del Pane e del Formaggio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Anche la Mostra fotografica organizzata dal museo Museiké è stata molto apprezzata e tanti si sono fermati a visitarla. Hanno visitato anche il Museo Archeologico. Tanti Artenesi non avevano mai visitato il Museiké, segno che il binomio cultura e cibo funziona. Sabato mattina molti si sono prenotati per la passeggiata nel centro storico, anche a dorso di mulo. C’erano molte prenotazioni anche per la domenica, ma il maltempo non ha permesso la visita” ha aggiunto l’Assessore.

La festa del pane e del formaggio verrà riproposta? Marco Valeri non ha dubbi: “Sì. Tutto ciò è finalizzato a far diventare Artena sinonimo di eccellenza: un paese bellissimo, con una vista stupenda, ricco di arte, con ristoranti ed hotel di prim’ordine. La festa non era fine a se stessa, ma è stata organizzata per coinvolgere tutti. I produttori hanno proposto delle idee nuove e si inseriranno altri prodotti: sicuramente il miele, le uova, le marmellate, la pasta fresca. Tutti prodotti che verranno fregiati del marchio DECO. Abbiamo iniziato con questi due prodotti, ma anche gli altri nominati meritano per la loro eccellenza”.

Complimenti all’Assessore Valeri e a tutti i produttori di Artena che hanno partecipato all’iniziativa: Forno a legna Orvama, Azienda Agricole Tre Are, Azienda Agricola Onori, Forno Express, Il Pane della Nonna, Le Bontà Artenesi, Ivan il Re del Pane, Forno D'Elia Centofanti, Piana dei Castelli.

LEGGI ANCHE:

Artena e Valmontone, nei negozi cinesi spunta l’angolo del piacere

Vuoi la tua pubblicità qui?

Artena, vandali si intrufolano alla Serangeli: aperti gli estintori

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento