Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Artena, Vis Artena contro Città di Ciampino. Si chiude sul 3-0

di Redazione

La Vis Artena vince con una tripla: gol di Binaco, Langhina e Rodriguez. Partita dominata dalla forza atletica e tecnica dei rossoverdi

Oggi alle 15 è iniziata la partita sul campo comunale di Artena a via Guglielmo Marconi, che vede protagonisti la Vis Artena contro la Città di Ciampino.

Al 13' una tripla di occasioni mancate per la Vis Artena: due di Laghigna e una di Rodriguez. A metà primo tempo le due squadre si equivalgono: belle giocate individuali da parte dei fantasisti delle rispettive formazioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo la tripla occasione per la Vis, il Città di Ciampino si è reso pericoloso in un paio di occasioni. La difesa della Vis Artena ha liberato ma non senza apprensioni.  Poi al 41' il gol di Binaco. Gran destro del giocatore al limite dell'area. 

Si chiude così il primo tempo, con la Vis Artena in vantaggio.

Il secondo tempo si apre con un altro gol della Vis: questa volta è Laghigna a segnare. Al 10' grande occasione per Monteforte bloccata da un miracolo del portiere avversario. Al 21' il Ciampino si rende pericoloso con l'ex di turno Castellano. L'estremo difensore della Vis si salva in calcio d'angolo. 

Dopo la tripla mancata arriva la tripla conquistata: rete di Rodriguez al 38'. Gol a conclusione di un'azione costruita da tutta la squadra, con una fitta rete di passaggi. 

Si chiude così la partita, che si può dire dominata dalla Vis Artena. Nel secondo tempo ha infatti prevalso la supremazia fisica e tecnica dei rossoverdi.

L'Artena mantiene quindi tre punti di vantaggio su Ladispoli, che oggi ha battuto 2-0 il Monterotondo. 

Il Presidente della Vis Artena, Roberto Matrigiani, ha commentato così la vittoria: "Partita vinta meritatamente dalla Vis Artena, la squadra più forte in campo. Tra andata e ritorno abbiamo fatto 7 reti. Supremazia totale. Noi siamo tranquilli. Con Patron (Sergio di Cori) è così. Gli altri si devono preoccupare. Noi stiamo facendo un campionato, siamo arrivati a sei partite dalla fine. Gli altri ancora dicono che siamo una sorpresa. Noi siamo contenti di questa cosa. Appuntamento a Monterotondo, dove ci attende una partita ostica. Ma noi abbiamo una forza nel secondo tempo che ci permette di battere tutti. Simao più sicuri di tutti a livello atletico. Grazie a Patron, che ci ha permesso di fare questa rosa. Perché la differenza la fa la rosa che abbiamo".

Prossimo appuntamento: Artena vs Montorotondo, in casa di quest'ultimo, l'8 aprile.

Artena, oggi pomeriggio tutti al campo sportivo: gioca la Vis Artena

Vis Artena 2-1 Cynthia, fiammate di Basilico e Rodriguez

Roma, GRA: Traffico congestionato per sciopero Trasporto 

 

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento