Martedì 25 Giugno 2019 ore 12:33
POLITICA ARTENA
Artena, Armando Conti presenta un grande progetto
“Un'occasione per chi ha abbandonato gli studi, la scuola permanente per gli adulti”
Armando Conti

Artena, l’ingegnere e professore Armando Conti rende noto a tutti coloro che hanno abbandonato gli studi e che intendano riqualificarsi professionalmente che è possibile frequentare nell'anno scolastico 2014-2015, presso l’I.T.I.S. “Cannizzaro” di Colleferro, la scuola permanente per gli adulti. I requisiti per iscriversi al corso del monoennio sono: il possesso della licenza media e il compimento del diciottesimo anno di età. 

“Il progetto di questo corso-spiega Conti- è stato presentato da me nel febbraio scorso, e ha ottenuto l’approvazione e i finanziamenti dalla Provincia di Roma. Si offre una preparazione di base che permette di proseguire gli studi nella scuola secondaria al fine del conseguimento del diploma. Per ulteriori informazioni-prosegue l’ingegnere- e per l’iscrizione occorre recarsi, a partire dal 10 novembre, presso la segreteria didattica dell’I.t.i.s. “Cannizzaro” di Colleferro. Le lezioni inizieranno il 2 febbraio e termineranno  il 27 maggio 2015”. Una bella iniziativa a favore di chi ha ancora voglia di imparare cose nuove, con l’auspicio di poter migliorare la loro vita, soprattutto quella lavorativa.


ARTICOLI CORRELATI
"I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi"
I nomi più in voga sono quelli di Armando Conti, Felicetto Angelini e Loris Talone
Parlare in maniera chiara, con una buona dizione, aiuta a farsi capire meglio da tutti con un vantaggio rispetto a persone anche molto più preparate
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
È iniziato lo spoglio. Testa a testa tra i due candidati. Stefano Cacciotti esce vincitore dalla sfida a due
2
Caos per il reddito di cittadinanza nella Regione Lazio, "la strumentazione non è arrivata dall'Anpal"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]