Lunedì 20 Maggio 2019 ore 04:26
CRONACA ROMA
Giro d'affari per appalti pompe funebri in ospedali di Roma
26 decreti di perquisizione emessi dalla Procura di Roma, nel mirino imprenditori e amministratori pubblici

Un giro di affari e accordi tra imprenditori nel settore delle onoranze funebri e amministratori pubblici già in servizio nelle Usl (Unità sanitarie locali) romane è stato scoperto dalla Squadra mobile della Questura di Roma. 

Nel corso della mattinata, infatti, la Squadra mobile ha proceduto all'esecuzione di 26 decreti di perquisizione locale e sequestro, su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, nei confronti di altrettanti imprenditori nel settore delle onoranze funebri e amministratori pubblici. Gli accertamenti hanno seguito due distinti filoni di indagini nei confronti di alcuni soggetti ritenuti responsabili di favorito l'aggiudicazione di gare d'appalto pubbliche presso alcuni importanti nosocomi capitolini, fatti per cui sono indagati per i reati di associazione per delinquere, concorso in corruzione, falso, truffa e turbativa d'asta.

Le attività di Polizia verranno eseguite anche fuori dalla provincia di Roma, in collaborazione con le Squadre mobili delle province di Macerata, Ascoli Piceno, L'Aquila e Viterbo. 



*Foto di archivio dal sito Imolaoggi.it


ARTICOLI CORRELATI
Inchiesta slegata da Mafia Capitale: i soggetti accusati di corruzione nell'ambito della gestione di alcuni campi nomadi della Capitale
Insieme ad altre 4 persone è accusato di turbativa d'asta nella vicenda della farmacia comunale
"Guida con prudenza, noi possiamo aspettarti in eterno"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
I dissidi tra padre e figlia erano frequenti. E' da capire se la giovane donna abbia agito per difendersi da un'aggressione del padre
2
Da segnalare che all'interno della stazione ferroviaria di Frosinone manca un sistema di videosorveglianza
3
E così, da cinquant'anni pare non si possa essere di "sinistra", senza essere antifascisti...
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]