Sabato 24 Agosto 2019 ore 06:20
Artena, allarme furti in casa: inseguito e arrestato un giovane
Episodio che conferma l'allarme lanciato dai cittadini. A Colleferro e Labico segnalati casi di giovani al volante sotto effetto di alcol e stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno svolto un servizio di controllo del territorio nel comune di Artena e Labico. In particolare ieri sera ad Artena, i militari dell’Aliquota Radiomobile coadiuvati dai Carabinieri del locale Comando Stazione, sono riusciti a bloccare un giovane, di origine albanese, mentre alla guida di una Mercedes classe A, risultata rubata il 9 ottobre scorso a Roma, dopo aver tentato un furto in abitazione si stava dando alla fuga. Successivamente sul posto sono giunte altre tre pattuglie in ausilio: in breve tempo il giovane è stato rintracciato e sottoposto a fermo per ricettazione. Per il cittadino albanese si sono aperte le porte del carcere di Velletri dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’autovettura è stata sequestrata e verrà restituita al legittimo proprietario.

Durante il servizio di controllo i militari della Aliquota Radiomobile a quelli di Labico hanno sorpreso tre persone, alla guida delle rispettive autovetture, con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge. Una di queste era anche in stato di alterazione da assunzione di sostanza stupefacente. Un giovane è stato scoperto alla guida con un tasso alcolemico addirittura quattro volte superiore alla norma. Complessivamente sono state controllate più di 60 autovetture, identificate più di 100 persone e ritirate 3 patenti di guida.

Infine i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno sorpreso nel centro di Colleferro un giovane, in possesso di una dose di cocaina e per tale motivo è stato segnalato alla competente Autorità come assuntore. Continuano i servizi finalizzati al controllo delle zone più isolate dei comuni di Artena e Colleferro al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.  


ARTICOLI CORRELATI
Angelo: “Ho pianto, non piango mai”. G.: “Volevo Angelo, solo lui, come padrino”. Simona: “non sapevo cosa fare”
Nelle serate del 23 e del 24 febbraio è avvenuto un furto al Selvatico, mentre si sono registrati tre tentati colpi in via Valle dell'Oste, a Maiotini e a Colle Santo Giudico
Partono dal 25 Gennaio le nuove domande per i giovani
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Ora si attende l'arrivo dei GOS, Gruppi Operativi Speciali
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:09:09
2
Non è chiara la natura delle minacce, se legate al ruolo di consigliere o alla professione di carabiniere del destinatario
Data di pubblicazione: 2019-08-23 13:32:32
3
Dopo una rissa ruba un'auto e in velocità attraversa l'isola pedonale sfiorando i clienti dei bar, ruba un coltello e ferisce 4 vigili
Data di pubblicazione: 2019-08-18 03:24:59
4
Attenzione al meteo che cambia e porta un po' di tregua nella calura estiva
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:48:00
5
Sono stati 16 lunghi giorni di ricerche per localizzare il corpo della vittima, grazie a un particolare sonar con verricello in dotazione ai Vigili del fuoco
Data di pubblicazione: 2019-08-21 20:56:38
1
Nelle prime ore del mattino tragico incidente in via Giulianello
Data di pubblicazione: 2019-08-11 11:55:27
2
Dal 2009 ad oggi il Dottor Garrotto ha eseguito circa 3.000 interventi di chirurgia metabolica
Data di pubblicazione: 2019-08-07 17:09:29
3
"L'incidente, considerato l'elevato numero di frammenti precipitati al suolo, avrebbe potuto avere conseguenze gravissime per gli abitanti"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 21:35:23
4
Le attività di controllo per tutelare i consumatori si sono svolte in tre supermercati della zona
Data di pubblicazione: 2019-08-05 11:15:54
5
La polemica è di Massimo Fini, noto per il suo atteggiamento anarchico e le critiche feroci all'Occidente
Data di pubblicazione: 2019-08-02 17:32:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]