Martedì 25 Giugno 2019 ore 23:42
CRONACA LATINA
La Coldiretti sollecita il Consiglio dei Ministri
Richiesta l'interpretazione della norma in materia di produzione casearia

Quello della produzione di mozzarella di bufala DOP è un settore molto importante in tutta la provincia pontina.

Per questo, la Coldiretti di Latina ha richiesto a gran voce l’approvazione, in sede di Consiglio dei Ministri, di un provvedimento che indichi le modalità di separazione degli stabilimenti che producono mozzarella di bufala campana DOP prevista per legge.

A preoccupare i produttori, anche l’inevitabile formazione di prodotti derivati, quali siero o ricotta.

“Per garantire la qualità del prodotto e il contrasto alle frodi, la corretta interpretazione della norma dovrebbe prevedere che l’obbligo di separazione non si applichi ai produttori che lavorano esclusivamente latte di bufala proveniente da allevamenti inseriti nel sistema di controllo della Mozzarella di bufala campana DOP”, così afferma la Coldiretti di Latina commentando il rinvio del Consiglio dei Ministri.

“Una volta avviata la produzione di mozzarella in un determinato stabilimento che utilizza solo late e cagliate bufaline, non è evitabile la formazione di sottoprodotti – continua la Coldiretti – e di certo non costituisce contraffazione l’eventuale produzione in quello stesso stabilimento per motivi tecnici o commerciali di formaggi o mozzarelle di bufala non a denominazione di origine, seppure realizzati con latte e cagliate destinate in partenza alla produzione DOP”.

Il punto nodale, secondo Carlo Crocetti, Presidente della Coldiretti, e Saverio Viola, direttore, è non perdere di vista la valorizzazione di un settore importante per il Made in Italy.


ARTICOLI CORRELATI
I Nas hanno sequestrato in tutto il Paese quattro tonnellate di prodotti alimentari
Morto un 74enne per una intossicazione alimentare. Altre 3 persone sono in gravi condizioni
Infermiera e staff medico indagati per omicidio colposo e favoreggiamento
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
E' stata forte la scossa, avvertita anche nei piano terra delle abitazioni. A Colonna segnalate in alcune case del centro, crepe e distacchi di cornicione
2
La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione
3
Inquinamento e diossina, sono ultra nocivi per la nostra salute ma evidentemente essere abituati a incendi di ogni genere, ci lascia quasi indifferenti
4
Il fatto è avvenuto nella mattinata odierna. Al momento si pensa a un cortocircuito
5
Il conducente del mezzo è stato sottoposto agli accertamenti per capire se avesse assunto alcool o droghe
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]