Martedì 07 Aprile 2020 ore 19:25
CRONACA ARCE
Serena Mollicone, svolta nelle indagini sul delitto?
Interrogata una persona, mentre i Ris avrebbero individuato particolari sulla busta che copriva la testa della ragazza

Vi sarebbe un'importante svolta nelle indagini sulla morte di Serena Mollicone, la giovane studentessa morta per soffocamento a soli 18 anni nel giugno 2001 e trovata cadavere in un bosco di Anitrella dopo alcune ore di agonia. L'autore dell'efferato delitto l'aveva colpita alla testa, che aveva avvolto in un sacchetto di plastica, credendo che la ragazza fosse già deceduta. Ebbene, il sito "ciociaria24.net" riferisce che il Procuratore Mario Mercone e gli investigatori del Reparto Operativo Provinciale dei Carabinieri hanno interrogato un uomo informato sui fatti. Si attendono, pertanto, sviluppi sulla vicenda e la speranza è che la pista seguita porti dei risultati.

Inoltre vi sarebbero alcuni ulteriori accertamenti svolti dai Ris sulla busta che ha determinato il soffocamento di Serena, sui quali tuttavia si mantiene al momento stretto riserbo. Comincia, comunque, a circolare l'ipotesi che siano state trovate tracce di DNA che potrebbero aiutare a fare chiarezza su questa vicenda, avvolta dal mistero da molto, e troppo tempo.


ARTICOLI CORRELATI
"Serena andò in caserma per denunciare lo spaccio di droga che veniva perpetrato dal figlio dell'ex maresciallo Mottola. In quel periodo, inoltre, Arce era in una situazione mafiosa"
Ieri si è tenuta una fiaccolata per protestare contro la richiesta di archiviazione del caso da parte della Procura di Cassino
È questa la convinzione dei Carabinieri che indagano sulla morte della diciottenne e che hanno raccolto una monumentale informativa
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Le cure per le esalazioni di fumo sono state richieste da un bambino di 9 anni e da un poliziotto del commissariato San Giovanni intervenuto sul posto
Data di pubblicazione: 2020-04-07 16:37:53
2
Buzzi è stato scarcerato dopo 5 anni di galera in seguito all'istanza presentata dai suoi legali dopo la sentenza della Cassazione che ha fatto cadere l'accusa di mafia
Data di pubblicazione: 2020-04-07 13:54:10
3
Totale Regione Lazio: i nuovi casi sono 118, ieri erano 131. Trend: 2.93% - 13 casi nuovi 
Data di pubblicazione: 2020-04-07 16:33:04
4
Il lockdown non impedisce ai pusher di smerciare, soprattutto su taxi e bus, ma il problema sarà quando finiranno i rifornimenti di droga...
Data di pubblicazione: 2020-04-07 12:52:08
1
39 a Roma, 40 a Frosinone, 21 a Viterbo, 47 a Rieti e 9 a Latina
Data di pubblicazione: 2020-04-06 14:25:40
2
Il Campidoglio sta elaborando un piano per la convivenza con il Sars-coV-2 nella Capitale
Data di pubblicazione: 2020-04-06 08:39:46
3
La scusa di andare a fare la spesa, per queste due giornate non avrà validità
Data di pubblicazione: 2020-04-06 17:55:19
4
La vittima aveva 60 anni; ancora da chiarire le cause rogo
Data di pubblicazione: 2020-04-05 11:31:48
5
Sarebbe stato svegliato in modo brusco dal rumore della macchinetta del caffè che la vittima aveva messo sul fuoco
Data di pubblicazione: 2020-04-05 12:02:41
1
39 a Roma, 40 a Frosinone, 21 a Viterbo, 47 a Rieti e 9 a Latina
Data di pubblicazione: 2020-04-06 14:25:40
2
Il Campidoglio sta elaborando un piano per la convivenza con il Sars-coV-2 nella Capitale
Data di pubblicazione: 2020-04-06 08:39:46
3
La terra ha tremato in un'area piuttosto vasta, da Tivoli e Monterotondo a Guidonia, Mentana, Castel Madama, e ai quartieri nord-est di Roma
Data di pubblicazione: 2020-04-03 07:50:34
4
Nonostante l’emergenza, e l’impossibilità di festeggiare adeguatamente, una coppia di Valmontone, Fabio e Adriana, ha scelto comunque di coronare il suo sogno
Data di pubblicazione: 2020-04-02 13:38:08
5
Una breve analisi dei Comuni del Lazio che sembrano ad oggi essere meno colpiti dal virus Sars-coV-2
Data di pubblicazione: 2020-04-03 13:48:41
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]