Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 16:22
RUBRICHE
La frutta della nonna
di Donna Assunta Di Marzio
Donna Assunta Di Marzio

Qualcuno di voi conosce per caso le Poppe di Venere, la Bella di Giugno, o le Cosce di Monaca? No, tranquilli, non sto vaneggiando improvvisamente, ma si tratta di varietà di pesche, pere e prugne introvabili. Esistono infatti come queste tante altre varietà di frutta sparite completamente nel nulla.
Le Poppe di Venere, erano delle pesche profumatissime che arrivavano a fine Giugno nelle campagne Toscane; Le cosce di Monaca, prugne molto scure dalla polpa carnosa che si raccoglievano tra Luglio e Agosto. La Bella di Giugno era una piccola pera dalla polpa bianca e dalla buccia gialla macchiata di rosso che maturava a fine Giugno, mese dal quale prendeva appunto il nome.
C’era poi la Gambalina, una mela piatta che si trovava in Piemonte da Ottobre a Gennaio, aveva una buccia lucida di colore verde, con macchie rosse e una polpa bianca striata di verde.
Che dire poi delle giuggiole,le nespole, le cotogne ecc… Ci sono oggi però alcuni vivai che stanno tornando alla ricerca di questi frutti ormai per così dire “estinti”, per riportarli alla luce come un tempo. Pensate che secondo una recente indagine della Fao, dall’inizio del secolo ad oggi, nel mondo è andato perduto circa il 75% della diversità genetica dei prodotti agricoli, un tesoro inestimabile.
E per rimanere in tema oggi la mia ricetta riguarderà appunto la frutta, e in particolare, vi insegnerò a fare una particolare torta di mele.

LA TORTA ALSAZIANA
INGREDIENTI: 130 gr di farina; 100 gr di fecola di patate; 60 gr di zucchero semolato; vino bianco; 160 gr di burro; 3 mele renette; 2 limoni; 2 uova; 50 gr di zucchero a velo; 100 gr di panna da cucina.
PREPARAZIONE:
Disponete la farina sulla tavola, mescolatela alla fecola e fate la fontana.
Nell’incavo mettete lo zucchero semolato, un po’ di scorza grattuggiata di limone, 150 gr di burro ammorbidito e 2 cucchiai di vino. Avvolgete il tutto nella pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti. Imburrate intanto una tortiera a cerchio mobile (circa 22 cm di diametro). Spianate la pasta e rivestite il fondo e i bordi della tortiera. Punzecchiate la pasta sul fondo e mettete la tortiera in frigo.
Sbucciate le mele lasciandole intere, togliete il torsolo, tagliatelle a metà e strofinatele con il succo di limone. Tagliate le mele a libro, incidendo la parte arrotondata senza arrivare in fondo. Disponeteli nella tortiera e mettete in forno, regolato a 190° per 30 minuti. Mescolate le uova con lo zucchero a velo. Incorporate la panna a cui avete aggiunto, per renderla leggermente acida, una cucchiaiata di succo di limone. Versate il tutto nella tortiera. Rimettete il dolce nel forno e fate cuocere per mezz’ora abbondante, fino a quando la crema avrà acquistato consistenza. Se la pasta durante la cottura tendesse a colorire troppo, copritela con carta da forno. Il dolce è un pochino elaborato, ma sentirete che bontà. Buon Appetito! Visto? Veloce, veloce!


ARTICOLI CORRELATI
di Donna Assunta Di Marzio
di Donna Assunta di Marzio
di Donna Assunta Di Marzio
I PIU' LETTI IN RUBRICHE
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
1
LO SAPEVATE CHE... EaseUS Todo Backup
Ogni giorno scattiamo foto, registriamo video, creiamo documenti e installiamo programmi, rendendo il nostro dispositivo un vero e proprio archivio
Data di pubblicazione: 2019-12-03 18:52:41
2
Ci sono dei beni di consumo che hanno, sul mercato del nuovo, un costo che spesso è molto elevato
Data di pubblicazione: 2019-12-05 17:03:45
3
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
1
LO SAPEVATE CHE... EaseUS Todo Backup
Ogni giorno scattiamo foto, registriamo video, creiamo documenti e installiamo programmi, rendendo il nostro dispositivo un vero e proprio archivio
Data di pubblicazione: 2019-12-03 18:52:41
2
Ci sono dei beni di consumo che hanno, sul mercato del nuovo, un costo che spesso è molto elevato
Data di pubblicazione: 2019-12-05 17:03:45
3
Gli italiani appassionati di casinò sono migliaia in Italia, e la prova viene data dai numeri di settore
Data di pubblicazione: 2019-12-06 16:02:19
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]