Giovedì 19 Settembre 2019 ore 04:30
Italia vs Irlanda di Wheelchair Rugby a Roma FOTO E VIDEO
Incontro perso per 58 a 38 giocato benissimo dagli Azzurri

Per la Nazionale italiana di Wheelchair Rugby la partita contro l’Irlanda è stata una giornata speciale. Gli Azzurri, per per la prima volta a Roma, hanno regalato al pubblico dell’Arena Altero Felici della Stella Azzurra uno spettacolo di sport e di grandi emozioni, mettendo in campo il loro agonismo e tutta la loro carica.

Nonostante la sconfitta per 58-38, la squadra italiana ha lottato già dalle prime battute, restando a soli -5 punti dall’avversaria alla fine del primo tempo (13-8). Grazie alla velocità di alcuni suoi atleti, la rappresentativa irlandese è riuscita comunque ad incrementare la distanza a +10 (28-18) nel secondo quarto e a prendere il largo nel terzo (45-28). Nelle ultime frazioni di partita l’Italia ha espresso il suo miglior gioco, ma gli irlandesi hanno fatto prevalere la loro maggiore compattezza e preparazione atletica.

Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, ha esortato gli atleti e i presenti a continuare a lavorare in questa direzione: “Il CIP fatica non poco a promuovere lo sport per persone disabili nel nostro paese. Passione, determinazione e cuore sono emozioni identiche che provano e  trasmettono gli atleti normodotati e disabili. I ragazzi e i bambini che sono qui oggi rappresentano le nuove generazioni che costruiranno un paese migliore senza differenze”.

Dello stesso tenore l’intervento del Presidente della FISPES, Sandrino Porru: “È una giornata indimenticabile quella di oggi dove il mondo olimpico e paralimpico si uniscono assieme perché lo sport è la casa di tutti. La nostra missione è quella di creare un movimento sempre più unito. È importante continuare a sostenere il Rugby in carrozzina e iniziative di promozione come queste perché i ragazzi possano continuare ad esprimere le loro potenzialità. Lo sport è una scuola di vita che riesce a costruire una società viva”.

A fare da madrina al test match c’era l’attrice Nancy Brilli: “È la prima volta che partecipo ad un evento del genere  e non sarà sicuramente l’ultima. Ho visto una grande forza e una grande energia in questi giocatori, uno spettacolo bellissimo da vedere”.

L’atmosfera di festa è poi proseguita con il Terzo Tempo all’Unione Rugby Capitolina dove si sono svolte le premiazioni e allo Stadio Olimpico, dove le due Nazionali di Wheelchair Rugby sono state accolte con grande calore dagli oltre 60.000 spettatori presenti per il big match Italia-Irlanda del 6 Nazioni. 


ARTICOLI CORRELATI
Partecipano anche Luca Pancalli, presidente del Comitato italiano Paralimpico e Gianni Petrucci, sindaco di San Felice
La RunFest scatterà già da martedì 2 nel vicino Stadio dei Marmi, si tratta di una vera e propria festa dell’atletica
L’Europeo è alle porte, domani l’Italia affronterà l’ultimo test prima della spedizione in Francia, dove l’attende un girone di fuoco
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Serviva subito ripartire bene, ma dopo la sosta della Nazionale la Lazio non ci riesce
Data di pubblicazione: 2019-09-15 23:21:30
2
La stagione estiva si conclude con l’ultimo torneo importante prima dell’US Open, il Cincinnati Masters 1000
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:23:58
3
Svelata la Virtus Roma del ritorno in A. Il direttore Tolomei: "Roma deve tornare grande: candideremo la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia la prossima stagione"
Data di pubblicazione: 2019-09-16 19:08:43
4
La sfida tra presente e futuro della MotoGP è appena cominciata...
Data di pubblicazione: 2019-09-15 19:12:49
5
I giallorossi segnano tutti i gol nel primo tempo, grazie a una prestazione spettacolare
Data di pubblicazione: 2019-09-15 20:20:45
1
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 10:00:11
2
Partita al cardiopalma allo Stirpe, il Frosinone vince all'ultimo respriro
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:27:35
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:40:43
4
I ragazzi di Piero Bucchi prima perdono con Trieste, poi si rifanno nella finalina con i Kapfemberg Bulls
Data di pubblicazione: 2019-09-09 09:09:44
5
La partita termina in pareggio, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 20:06:14
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]