Sabato 20 Luglio 2019 ore 15:31
RUBRICHE
Ignazio Marino riceve il presidente dell'Inps, Tito Boeri FOO
Da oggi niente più finti malati tra i dipendenti del Comune di Roma; saranno puniti attraverso il salario accessorio
Ignazio Marino e Tito Boeri

Da oggi niente più finti malati tra i dipendenti del Comune di Roma; saranno puniti attraverso il salario accessorio. "Mala tempora currunt" per chi usa la malattia per evitare di andare a lavorare, il sindaco Marino promette meno soldi a chi si ammala troppo per un solo giorno.

A breve infatti il Campidoglio firmerà un protocollo d'intesa con l'Inps per avviare una sperimentazione che ha l'obiettivo di monitorare e quindi ridurre il fenomeno delle assenze dei capitolini per premiare i più diligenti. E' quanto si è deciso in un incontro tra il sindaco Marino, il vicesindaco Nieri (assessore al personale) e il presidente dell'Inps Tito Boeri.

"Abbiamo avuto questo primo incontro perché vogliamo andare nella direzione, più volte sottolineata, di premiare il merito dei nostri lavoratori. Per questo - ha detto Marino - vogliamo monitorare alcuni dati come le assenze per malattia di un singolo giorno e quanto sono aumentate nell'ultimo triennio". Il primo cittadino ritiene che poi si debba andare a un premio per i più efficienti da legare al salario accessorio, per valorizzare coloro che più si impegnano al servizio della qualità della vita dei cittadini.

L'ipotesi è creare un gruppo di studio e controllo per valutare le differenze, capire i fenomeni che le determinano soprattutto nelle assenze e premiare i più fedeli al lavoro. "L'Inps si è candidata ad estendere i controlli per malattia dal settore privato a quello pubblico grazie ai finanziamenti stanziati nella riforma della Pubblica Amministrazione" - ha detto Boeri. L'impegno è quindi quello di osservare attentamente le assenze per identificare gli elementi patologici e ridurli. Tito Boeri si è detto "Molto lieto di questa opportunità offerta da Roma Capitale" e  promette che il progetto partirà molto presto.
In sintesi chi lavorerà di più potrebbe avere più soldi a fine mese, è lo scopo che vuole raggiungere il primo cittadino. L'incontro è stato molto cordiale e alla fine per Marino e Boeri la ormai mitica foto dal balconcino, con vista Fori Imperiali.
 


ARTICOLI CORRELATI
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
Cosentino (CISL): "Pronti a demolire atto unilaterale costruire contratto condiviso ed equo"
Con l'aiuto di un ex impiegato di Equitalia avrebbero truffato 50 clienti "facendo la cresta" sull'Iva e i contributi Inps
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Luttuosi, snob e cattivi
3
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
4
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze
5
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
1
Me lo auguro, lo spero, confido nell'istinto di sopravvivenza del genere umano, prego per la redenzione...
2
Offerte ADSL e Fibra, una selezione delle migliori proposte da attivare a Roma e nel Lazio: quello che devi sapere prima di scegliere
3
Oggi gli acquisti online non si concretizzano esclusivamente nell’ambito degli e-commerce tradizionali
5
LO SAPEVATE CHE... Tour de France: il team EF
Il Tour de France è uno degli eventi di ciclismo più importanti del mondo, partito a punto dalla Francia nel 1903
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]