Domenica 29 Marzo 2020 ore 14:39
SPETTACOLI ROMA
Ludovico Einaudi al Teatro dell'Opera di Roma di Caracalla
Il Teatro dell’Opera intende programmare secondo una linea guida che offra al pubblico titoli e nomi di prestigio
Ludovico Einaudi

Teatro dell’Opera, 2 agosto. Nella location delle Terme di Caracalla si esibirà Ludovico Einaudi: un altro appuntamento romano per il pianista e compositore italiano dopo il trionfo del tour che lo ha visto nei più importanti teatri del mondo.

Il Teatro dell’Opera intende programmare secondo una linea guida che offra al pubblico titoli e nomi di prestigio, di eccellenza, artistica e culturale, e graditi al pubblico più vasto. In tal senso quello con Ludovico Einaudi è un appuntamento che arricchisce la stagione estiva, incentrata sul Festival Puccini, e che si pone accanto al già annunciato concerto di Elton John il 12 luglio alle Terme e Golgota di Bartabas dal 23 al 27 luglio al Costanzi. “Un cartellone unico tra Costanzi e Terme - ha detto il sovrintendente Carlo Fuortes - che offra una osmosi di generi e quanto di più interessante si crea e si ricerca sui palcoscenici internazionali”.

Ludovico Einaudi è un pianista e musicista sempre aperto a nuovi incontri musicali e sperimentazioni, dall’avanguardia al folklore, dal jazz alla musica classica, dal pop all’elettronica. Raffinato, elegante, ma anche sanguigno quando con la sua arte attraversa i colori etnici, per esempio la notte della Taranta. Molti dei cd di Einaudi hanno conquistato il record di vendita, da I giorni (di certo uno dei suoi album più famosi) a Divenire.

Negli ultimi due anni è stato fittissimo l’elenco dei concerti internazionali che hanno registrato regolarmente il tutto esaurito: nel luglio 2013 un tour in Europa (in Germania e al Barbican di Londra con altre 5 date); ritorna acclamato all'iTunes Festival di Londra, unico artista italiano; quindi tre date in Russia, al Teatro Svetlanovsky di Mosca, alla Philharmonia di San Pietroburgo e all’Opera House di Kiev. Data sold out e ben due standing ovation hanno salutato Ludovico Einaudi a Sydney per i Graphic Film Festival. Il 2013 si chiude a Milano, per la terza volta agli Arcimboldi, riscuotendo l'ennesimo sold out. Quindi in Australia: Perth, Sydney, Melbourne. Il 2014, anno ricco di emozioni e viaggi, riporta il Maestro e il suo ensemble negli Stati Uniti e in Canada. A luglio scorso si è esibito all'Arena di Verona, sotto la pioggia battente, per uno spettacolo memorabile, data sold out.


ARTICOLI CORRELATI
Un'avventura che vedrà in scena cantanti, ballerini, musicisti e cavalli, creata con la collaborazione di Andrsè Marin
Ha creato molta attenzione la presentazione della nuova stagione estiva al Teatro di Caracalla
4.000 persone (circa) hanno aderito all'invito gratuito del teatro dell'opera di Roma ad assistere alla Bohème
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]