Domenica 16 Giugno 2019 ore 19:19
CULTURA FROSINONE
Frosinone, audizioni al Nestor per gli studenti
Al via un progetto ambizioso per promuovere il valore dell'aggregazione e il senso civico

L'Associazione Culturale di Volontariato “Arte Drammatica Frosinone”, in collaborazione con EUTHECA – European Union Academy of Theater end Cinema (Cinecittà Campus – Roma), Compagnia OSM Dynamic Acting di Perugia, Conservatorio di Musica “Licinio Refice”, Accademia delle Belle Arti Frosinone e Associazione Nazionale ANTEAS, patrocinato dall’Unione Europea, dalla Regione Lazio, dal Frosinone Calcio, dall’ANEC Lazio – Associazione Nazionale Esercenti Cinema, dalla Provincia e dal Comune di Frosinone, ha elaborato un Progetto dall’alto valore educativo, sociale e didattico.

Questo progetto prevede la realizzazione e la proiezione gratuita del film, intitolato “ANEDDOTI”, con protagonisti gli studenti, i docenti delle scuole ed i genitori degli allievi. Ambientazioni del film saranno le scuole stesse.

Gli obbiettivi del Progetto
Nel film, composto da 12 storie che affrontano 12 diversi temi educativi (coraggio, allenamento, arte, fretta, curiosità, galateo, compiti a casa, bullismo, le assenze scolastiche, educazione, sport, volontà), vengono evidenziati i rapporti e le interazioni sociali tra studenti, docenti e genitori, con l’obbiettivo di trasmettere nelle giovani generazioni comportamenti e stili di vita corretti ed improntati al senso di appartenenza civica. Il progetto non ha alcun fine di lucro, tale iniziativa vuole essere una prima sperimentazione di un progetto a più lungo respiro, con la previsione, in futuro, di due simili appuntamenti nell’anno scolastico per tutte le scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Frosinone.

Le attività del Progetto
La partecipazione sarà molto ampia; infatti saranno selezionati 21 studenti per il ruolo principale, 192 studenti per ruoli secondari, 300 studenti per le figurazioni, 44 studenti calciatori, 11 ballerine di danza classica, 1 atleta di atletica leggera, 9 genitori, 5 docenti e 3 allenatori di calcio.

Gli alunni dell’Accademia di Teatro e Cinema dell’Unione Europea realizzeranno la regia del film, gli alunni del Conservatorio di Musica “Licinio Refice” realizzeranno le colonne sonore del film, gli alunni dell’Accademia delle Belle Arti realizzeranno 12 cartoni animati (della durata di circa 60 secondi l’uno), con la ricostruzione digitale della Città di Frosinone. Gli studenti del Liceo Artistico Bragaglia si dedicheranno alla direzione della fotografia, gli studenti dell’Istituto Angeloni indirizzo Abbigliamento e Moda creeranno i costumi dei protagonisti, gli studenti della Scuola Professionale di Formazione C.E.E.S.A. di Pino Rotili realizzeranno il trucco e la pettinatura dei personaggi del film.

Le audizioni si svolgeranno ogni lunedì e venerdì del mese di Maggio dalle 15.00 alle 18.00 presso il cinema “Multisala Nestor” gli interessati a partecipare prenoteranno la data e l’orario dell’audizione chiamando al numero 333.953.7410.
Le riprese del film si svolgeranno dal 27 maggio al 28 luglio all’interno e all’esterno degli Istituti Scolastici di Frosinone.
Le proiezioni verranno effettuate nel mese di ottobre e novembre presso Multisala “Nestor” con l’ingresso gratuito.


ARTICOLI CORRELATI
Il Frosinone calcio e Arte Drammatica Frosinone in sinergia per l’educazione civica nello sport
Protagonisti i Pink Floyd Legend, oggi riconosciuti, da pubblico e critica, come il gruppo italiano che rende il miglior omaggio alla musica dei Pink Floyd
Erano state mostrate immagini dell'audizione protetta di quattro bambini della "Olga Rovere"
I PIU' LETTI IN CULTURA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Ci scrive uno degli alunni della V elementare nella quale insegnava il maestro Alberto Manzi
3
"Il più grande sepolcro circolare dell'età antica, grazie al finanziamento di 6 milioni di euro arrivato dalla fondazione Tim tornerà al suo splendore"
4
LA PREZIOSA OPERA DI BRONZO "MITO MEDITERRANEO" Roma assegnato il premio Capitale Fair Play Italia 2017 a Sergio Pirozzi
“Mito Mediterraneo” realizzata dalla Scultrice Alba Gonzales, sono stati: Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice, Capitale Fair Play Italia 2017
5
Potrebbe trattarsi addirittura di un antico albergo dell'età imperiale
1
Undici racconti che corrispondono al numero della missione fortunata dell’Apollo 11
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]