Lunedì 09 Dicembre 2019 ore 16:42
CRONACA ROMA
Gianfranco Fini: "Roma, la capitale più sporca del mondo"
Duro affondo di Gianfranco Fini, che parla di "alcuni cittadini maleducati e privi di senso civico"

"Roma è la capitale più sporca del mondo". L'affondo arriva da Gianfranco Fini, ai microfoni della trasmissione radiofonica di TeleRadioPiù "Roma Ore 10", condotta da Francesco Vergovich. L'ex vicepresidente del Consiglio ed ex presidente della Camera, commentando quanto accaduto a Milano, dove i cittadini sono scesi in strada per ripristinare il decoro urbano dopo le devastazioni compiute dai black block, ha colto l'occasione per dire la sua sulla situazione della Capitale.

"Mi spiace essere così duro - ha affermato Fini - e parlare in questo modo della città nella quale vivo da tanti anni e che amo. Ma è oggettivo che sia la capitale più sporca del mondo. Mi immagino l'idea che si fanno i turisti che visitano la città. Purtroppo in città vi sono molti maleducati e privi di senso civico, oltre alle inadempienze e le carenze nel servizio della raccolta dei rifiuti".

Fini non trascura la presenza di alcuni volontari che si impegnano in prima persona per tenere il più possibile pulita Roma ma lascia intendere che si tratta di una minoranza. In generale la conclusione è lapidaria ma: "E' triste quando un paese come il nostro si riduce così...".


ARTICOLI CORRELATI
Ne dà notizia Il Tempo. La Polizia ha scoperto in una roulotte anche una mappa di Roma con alcuni luoghi evidenziati
Gianfranco Fini: "Berlusconi ha dato i 15 giorni. Poi metterà fuori anche Fitto. Una sorta di "Che fai, mi cacci, 2"?
Gianfranco Fini oggi alla radio: “Che ci siano state violenze è stato accertato; è giusto che i colpevoli vadano puniti"
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Si parte soprattutto dalle regioni del Nord con in testa Lombardia e Veneto, terza la Sicilia.
Data di pubblicazione: 2019-12-09 14:06:34
2
"La sicurezza sul lavoro è un tema fondamentale, il Lazio ha un triste primato: il numero di vittime più alto rispetto alla media nazionale"
Data di pubblicazione: 2019-12-09 12:54:50
3
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
1
Mentre la Capitale annaspa tra i rifiuti e cade nelle buche si celebra in gran fasto l'accensione di "Spelacchio"
Data di pubblicazione: 2019-12-08 09:33:51
2
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
3
"La sicurezza sul lavoro è un tema fondamentale, il Lazio ha un triste primato: il numero di vittime più alto rispetto alla media nazionale"
Data di pubblicazione: 2019-12-09 12:54:50
4
Si parte soprattutto dalle regioni del Nord con in testa Lombardia e Veneto, terza la Sicilia.
Data di pubblicazione: 2019-12-09 14:06:34
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]