Venerdì 13 Dicembre 2019 ore 21:50
SPORT RIETI
#FinaleChampions, a Rieti si riuniscono i "gufi" anti-juventini
Organizzata in una località segreta una riunione di tifosi uniti dall'antipatia per la Vecchia Signora

Come puntualmente accade in occasione di questi grandi appuntamenti il popolo calciofilo si divide tra quanti accantonano le divisioni campanilistiche che caratterizzano il campionato, sperando che una squadra del nostro paese porti alto il nome dell'Italia oltre i nostri confini, e quanti non accantonano le rivalità interne e si dedicano all'antica pratica del "gufaggio". La finale di Champions League di stasera non fa eccezione. Anzi, con la Juventus di mezzo tutto è ancora più amplificato, visto che la "Vecchia Signora" è sì la squadra più tifata in Italia ma è risaputo che non gode di particolari simpatie - eufemismo - presso gran parte delle altre tifoserie. Chiedere ai romanisti, agli interisti, ai fiorentini e ai napoletani, tanto per fare qualche nome. Gran parte di loro stasera non avrà il minimo dubbio: tutti a tifare Barcellona.

A Rieti i "gufi" anti-bianconeri, stanno facendo le cose sul serio. Il sito Rieti Life riferisce che un nutrito numero di supporter uniti dal comune denominatore dell'antipatia per Buffon e compagni si sarebbero dati appuntamento in una località, al momento segreta, per fare un tifo sfegatato a favore del Barca.

Addirittura circolano indiscrezioni secondo le quali, in caso di successo della corazzata guidata da Leo Messi, siano pronti addirittura dei caroselli, in stile festeggiamenti per il Mondiale vinto dall'Italia. In realtà, la testata reatina mette in guardia sul fatto che un'iniziativa analoga era stata adottata 5 anni fa per la finale tra Inter e Bayern Monaco. In quel caso la "gufata" andò male, visto che grazie a una doppietta di Diego Milito la squadra di Mourinho si aggiudicò la "coppa dalle grandi orecchie" e completò il Triplete. La stessa cosa, che in caso di vittoria, potrebbe fare la Juventus stasera. Un'analogia "pericolosa", che dovrebbe allarmare i gufi di stasera e allertarli a compiere gli scongiuri del caso...


ARTICOLI CORRELATI
"Voi non ci crederete ma dal momento dei calci di rigore cominciai a fare un tifo sfegatato per la Roma..."
La Roma batte per 3-1 la Juventus nel posticipo della 36^ giornata
Nella prima partita di Champions League, la Roma di Rudi Garcia ha dimostrato di essere una squadra arcigna e matura
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I capitolini ritrovano il sorriso tra le mura amiche, battendo una diretta concorrente in classifica
Data di pubblicazione: 2019-12-09 00:09:08
2
Partita incolore dei biancocelesti che non ci hanno mai creduto, passa il Rennes. La Lazio chiude terza il suo girone
Data di pubblicazione: 2019-12-12 20:24:03
3
I ragazzi di Fonseca giocano una partita distratta, e gettano l'occasione di passare come primi
Data di pubblicazione: 2019-12-12 23:16:55
1
Grande prestazione per i biancocelesti, che spazzano i friulani con un secco 3-0. Determinante, ancora una volta, l'immenso Ciro Immobile che sigla una doppietta
Data di pubblicazione: 2019-12-01 17:52:31
2
I giallorossi vincono una partita combattuta contro un avversario tosto, grazie alle reti di Kluivert, Perotti e Mkhitaryan
Data di pubblicazione: 2019-12-01 22:55:04
3
Grande partita dei biancocelesti, che battono l'armata bianconera per 3-1, in gol Luiz Felipe, Milinkovic e Caicedo
Data di pubblicazione: 2019-12-07 23:35:59
4
I giallorossi giocano una partita di grande costanza, mettendo sotto i padroni di casa per 45 minuti
Data di pubblicazione: 2019-12-06 22:57:34
5
Per la Virtus arriva un'altra imbarcata in trasferta: urge un intervento sul mercato per infoltire il roster
Data di pubblicazione: 2019-12-01 14:17:33
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]